Articoli

Il disgelo del permafrost risvegli i microbi che processano la materia organica producendo emissioni di gas serra. Foto: NPS Climate Change Response PUBLIC DOMAIN MARK 1.0 UNIVERSAL PDM 1.0 DeedNPS Climate Change Response PUBLIC DOMAIN MARK 1.0 UNIVERSAL PDM 1.0 Deed

I microbi del permafrost possono accelerare ulteriormente il cambiamento climatico

,
I microorganismi del permafrost, spiega uno studio della Colorado State University, sono in grado di scomporre anche i polifenoli. Una scoperta che imporrebbe una correzione al rialzo delle stime sull'emissione di CO2
L'aula del Consiglio dei ministri dell’Unione europea. FOTO: Archivio Media Ue.

Nature Restoration Law, ok definitivo dal Consiglio Ue

,
Il Consiglio dei ministri Ue ha varato, a sopresa, il regolamento europeo per ripristare il 20% delle zone terrestri e marine entro il 2030 (e il 100% entro il 2050). Gli Stati membri dovranno ora presentare alla Commissione Ue i piani nazionali per attuare i nuovi obblighi
La contaminazione da PFAS non risparmia le lontre britanniche.© Copyright Peter Trimming ATTRIBUTION-SHAREALIKE 2.0 GENERIC CC BY-SA 2.0 DeedPeter Trimming ATTRIBUTION-SHAREALIKE 2.0 GENERIC CC BY-SA 2.0 Deed

La contaminazione da fluoro colpisce le lontre britanniche

,
Le lontre decedute in prossimità di una fabbrica nel Regno Unito evidenziano tracce di sostanze perfluoroalchiliche tossiche diffuse nell'ambiente e nel suolo. Lo rivela uno studio dell'Università di Cardiff
Nelle foreste di larici e latifoglie la deposizione di azoto non impatta in modo significativo sulla chimica del terreno. Foto: olive jion ATTRIBUTION-SHAREALIKE 3.0 UNPORTED CC BY-SA 3.0 DeedNelle foreste di larici e latifoglie la deposizione di azoto non impatta in modo significativo sulla chimica del terreno. Foto: olive jion ATTRIBUTION-SHAREALIKE 3.0 UNPORTED CC BY-SA 3.0 Deed

Le foreste miste sono meno inclini all’acidificazione del suolo

,
Lo studio cinese: nelle foreste di larici e latifoglie la deposizione di azoto non impatta in modo significativo sulla chimica del terreno. Nel contrasto all’acidificazione, quindi, la creazione di boschi misti potrebbe rivelarsi efficace
I fertilizzanti a base di fosfati minerali evidenziano la presenza di metalli tossici, un fenomeno diffuso in tutto il mondo. Foto: Antony Trivet, Pexels.com All photos and videos on Pexels can be downloaded and used for freeAntony Trivet, Pexels.com All photos and videos on Pexels can be downloaded and used for free

I metalli dei fertilizzanti impattano sui suoli globali

,
Secondo uno studio della Duke University uranio, cadmio e cromo renderebbero i fertilizzanti di USA e Medio Oriente particolarmente impattanti sulla qualità del suolo
Un campo di cereali in Arkansas. Il modello di previsione elaborato dall'ateneo USA sarebbe in grado di dimezzare i tempi di esecuzione dell’analisi complessiva del suolo. Foto: Jimmy Emerson ATTRIBUTION-NONCOMMERCIAL-NODERIVS 2.0 GENERIC CC BY-NC-ND 2.0 Deed Jimmy Emerson ATTRIBUTION-NONCOMMERCIAL-NODERIVS 2.0 GENERIC CC BY-NC-ND 2.0 Deed

Negli USA un modello previsionale accorcia i test del suolo

,
I ricercatori dell’Università dell’Arkansas hanno elaborato un modello predittivo della struttura del suolo e del contenuto di materia organica dimezzando i tempi complessivi di analisi
Matteo Berlenga

Land Squeeze, l’accaparramento di terre che manda in crisi gli agricoltori

Il land squeeze si affianca al land grabbing: i prezzi dei terreni agricoli sono aumentati diventando accessibili solo a grandi aziende. Una minaccia alla sicurezza alimentare: i dati del report di IPES Food
Gli incendi forestali in Australia impattano anche sul sottobosco nascosto e la biodiversità. Foto: New Matilda from Brisbane Australia, Australia ATTRIBUTION 2.0 GENERIC CC BY 2.0 DeedNew Matilda from Brisbane Australia, Australia ATTRIBUTION 2.0 GENERIC CC BY 2.0 Deed

Australia, cresce l’impatto degli incendi sul sottobosco e la biodiversità

,
Nelle aree colpite dagli incendi, sempre più gravi e frequenti in Australia come nel resto del Pianeta, si registra una diminuzione della diversità vegetale
In Cina l'aggiunta di biochar nei campi ha generalmente fatto crescere il contenuto di carbonio organico negli aggregati del suolo. Foto: Flickr Chris Farmland crops Changan Town China ATTRIBUTION-NONCOMMERCIAL 2.0 GENERIC CC BY-NC 2.0 DeedFlickr Chris Farmland crops Changan Town China ATTRIBUTION-NONCOMMERCIAL 2.0 GENERIC CC BY-NC 2.0 Deed

Così il biochar favorisce il sequestro di carbonio organico

,
La ricerca: il biochar favorisce la formazione degli aggregati del suolo e, con essi, il sequestro del carbonio. In alcuni terreni agricoli cinesi la presenza dell'elemento è aumentata del 60%
Istituita nel 2016, la Banca nazionale delle terre agricole ha permesso di rimettere in attività diversi terreni fermi per fallimento. FOTO: Matteo BerlengaMatteo Berlenga

All’asta 11mila ettari di terreni coltivabili

In tutto sono 428 i lotti, di proprietà di Ismea e delle Regioni, che verranno messi all'asta nella settima edizione della Banca nazionale delle terre agricole. I prezzi variano tra 100mila e 1,5 milioni di euro. Previsti mutui agevolati per i giovani agricoltori