In Indonesia, le emissioni derivanti dal cambiamento dell'uso del suolo e dal settore forestale hanno contribuito a quasi la metà delle emissioni del Paese negli ultimi 20 anni. Foto: Deanna Ramsay/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Deanna Ramsay/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

Deforestazione, lo strappo dell’Indonesia preoccupa gli ambientalisti

,
Lo stralcio dell'intesa sulla tutela degli alberi tra Oslo e Jakarta mette a rischio l'impegno dell'Indonesia. Che, nel XXI secolo, ha già perso quasi 10 milioni di ettari di foreste primarie.
Nel mondo la quota di popolazione esposta alle inondazioni è aumentate del 24% dall'inizio del XXI secolo. Foto: Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)

Le inondazioni hanno colpito quasi 300 milioni di persone nel XXI secolo

,
L’indagine dell’Università dell’Arizona: la quota della popolazione esposta al rischio inondazioni è cresciuta a un ritmo 10 volte superiore a quello precedentemente ipotizzato. L’Asia epicentro del fenomeno.
In Nigeria il metodo tradizionale di produzione del Kilishi è considerato insostenibile dal punto di vista ambientale. Foto: Fatima Bukar Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)Fatima Bukar Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)

Nigeria: la lotta alla deforestazione passa per la carne secca

,
Cambiare il metodo di produzione di un piatto tradizionale della Nigeria per proteggere alberi e clima. La lezione di un impianto a energia solare in un Paese devastato dal disboscamento.
Il deserto di Ulan Buh ha ospitato la prima prova su vasta scala condotta dai ricercatori cinesi. Foto: 摩游乐 Attribution-ShareAlike 3.0 Unported (CC BY-SA 3.0)摩游乐 Attribution-ShareAlike 3.0 Unported (CC BY-SA 3.0)

Sabbia più cellulosa: così la Cina batte la desertificazione

,
Dal deserto al prato grazie all’impiego di una pasta vegetale. I ricercatori cinesi offrono una soluzione al degrado del suolo. Un fenomeno che nell’Asia Centrale impatta sulle vite di mezzo miliardo di persone.
The Ants and the Grasshopper_docufilm Raj Patel e Zak Piper ha vinto il premio Biorepack "Dalla Terra alla Terra" al Festival CinemAmbiente di Torino come migliore opera dedicata ai problemi del suolo e della biodiversità. FOTO: Archivio CinemAmbienteArchivio CinemAmbiente

La storia di Anita, attivista anti-siccità, diventa un film. Premiato

,
Anita Chitaya, dal suo villaggio nel Malawi afflitto dalla siccità è volata in California per convincere gli americani della realtà del climate change. La sua avventura, raccontata nel docu-film The Ants & the Grasshopper, vince il premio "Dalla Terra alla Terra" al Festival CinemAmbiente di Torino
La diffusione degli incendi negli Stati Uniti rappresenta una seria minaccia per le multinazionali USA che hanno investito nella tutela delle foreste per controbilanciare le proprie emissioni. Foto: CALFIRE_Official Attribution-NonCommercial 2.0 Generic (CC BY-NC 2.0)CALFIRE_Official Attribution-NonCommercial 2.0 Generic (CC BY-NC 2.0)

Gli incendi mettono nei guai le grandi aziende (e il carbon market)

,
Favoriti dal cambiamento climatico, gli incendi devastano crescenti porzioni delle foreste che generano i crediti di emissione acquisiti dalle corporation. L'allarme dagli USA.
Una corretta gestione del suolo contribuisce alla mitigazione del clima, sostiene la FAO. Foto: United Nations Development Programme in Europe and CIS Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0)United Nations Development Programme in Europe and CIS Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0)

Gestendo correttamente i suoli mondiali risparmieremmo 2 miliardi di tonnellate di CO2

,
FAO: "Se gestiti correttamente, il suolo può sequestrare abbastanza carbonio da compensare fino a un terzo delle emissioni agricole globali". Dall'organizzazione ONU due nuovi strumenti per la tutela del terreno.
Nel mondo, sostiene la FAO, l’eccesso di sale interessa 11 milioni di chilometri quadrati di suolo. Foto: Milo Mitchell, IFPRI. Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Milo Mitchell, IFPRI. Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

Allarme sale: dalla FAO un simposio per tutelare i terreni del Pianeta

,
L’eccesso di sale interessa 11 milioni di chilometri quadrati di suolo nel mondo. Sotto accusa anche la cattiva gestione dell’irrigazione. Un convegno della FAO per capire il fenomeno e proporre soluzioni.
Una delle inondazioni che sempre più spesso colpiscono la città tedesca di Coblenza. FOTO: Stuart Tiffen via Flickr.

Inondazioni, in Europa occidentale sono ormai 9 volte più frequenti

,
I cambiamenti climatici legati all'attività umana stanno aumentando intensità e frequenza delle inondazioni. E il fenomeno è destinato a crescere. I dati sono contenuti in uno studio della World weather attribution, svolta dopo le alluvioni che hanno colpito a luglio Germania e Belgio
L’afflusso dei turisti e gli effetti del cambiamento climatico, nota il Guardian, minacciano la tenuta del Lake District, uno dei luoghi più affascinanti del Regno Unito. Foto: Doug Sim Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)Doug Sim Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)

Lake District, turismo e clima minacciano le montagne dei poeti

,
Secondo il Guardian la dispersione incontrollata dei visitatori e il cambiamento climatico contribuiscono all’erosione e alla perdita di biodiversità nel celebre Lake District britannico. E il ripristino è sempre più costoso