I fondi pensione del Regno Unito investirebbero 300 miliardi di sterline in compagnie legate alla deforestazione. Foto: Maher Najm Public Domain Mark 1.0Maher Najm Public Domain Mark 1.0

Dai fondi pensione britannici 300 miliardi per la deforestazione

,
Secondo Make My Money Matter, il 20% degli investimenti dei fondi pensione del Regno Unito sostiene società legate alla deforestazione. Una scelta che mette a rischio il futuro del Pianeta e la stessa stabilità finanziaria degli operatori
Tutelando le sue immense praterie il Canada può ridurre le emissioni di CO2 raggiungendo così i suoi obiettivi climatici: Foto: Bernard Spragg CC0 1.0 Universal (CC0 1.0) Public Domain DedicationBernard Spragg CC0 1.0 Universal (CC0 1.0) Public Domain Dedication

In Canada la tutela di suolo fa risparmiare 78 milioni di tonnellate di CO2

,
Entro il 2030 il Canada punta a investire 4 miliardi di dollari locali nelle "soluzioni naturali" per la riduzione delle emissioni. Al cuore dell'iniziativa gli interventi di protezione e le best practices per praterie, torbiere, campi agricoli e foreste

Biopesticidi, un mercato da 4 miliardi e mezzo di dollari

,
La previsione è contenuta in un'analisi realizzata dalla società di ricerca Technavio. Il tasso medio di crescita previsto è del 17% su base quinquennale. A spingere in su il settore dei biopesticidi i lati negativi dei prodotti convenzionali di origine chimica in termini ambientali e sanitari oltre alla diffusione dell'agricoltura biologica
Creato dalla pirolisi lenta delle biomasse il biochar è una delle produzioni più promettenti nel trattamento della materia organicaFOTO: Wikipedia CC BY-SA 4.0

Biochar, il boom è dietro l’angolo: +164% nei prossimi 5 anni

,
Il biochar si conferma un'innovazione utile a riportare carbonio nel suolo. Il suo mercato mondiale potrebbe raggiungere i 2 miliardi di dollari entro il 2027. Lo prevede un'analisi della società di ricerca irlandese Global Industry Analysts. Per l'effettiva velocità della crescita molto dipenderà dalle regole stabilite a livello nazionale e globale
"La UE deve incentivare la rimozione del carbonio e sostenere i carbon credits" ha dichiarato il Commissario europeo all'agricoltura Janusz Wojciechowski (foto). Immagine: CC-BY-4.0: © European Union 2019 – Source: EPCC-BY-4.0: © European Union 2019 – Source: EP

Carbon credits, Bruxelles al lavoro. Ma la certificazione è un cantiere aperto

,
La Commissione UE punta a elaborare entro la fine dell’anno il Framework necessario per il calcolo e il riconoscimento dei crediti nel settore del carbon farming. Ma la materia è complessa e sul rispetto delle scadenza incide il pressing delle imprese
Charles Edward Miller Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)

Amazzonia: i fondi d’investimento non abbandonano il Brasile

,
Secondo il Financial Times, a oltre un anno dall’appello lanciato al governo brasiliano, la maggior parte dei colossi finanziari continua a investire nelle imprese legate alla deforestazione dell’Amazzonia. Una scelta strategica destinata a far discutere
Una vista aerea di una porzione della Grande Muraglia Verde (The Great Green Wall of the Sahara and the Sahel Initiative).GreatGreenWall.org

Africa, la Grande Muraglia verde è anche un ottimo investimento economico

,
Uno studio FAO ha mostrato che ogni dollaro investito nel progetto della Grande Muraglia verde in Sahel produce un rendimento medio di $1,2, con picchi fino a $4,4. Nonostante le dure condizioni climatiche
Quello dell'olio di palma è stato il settore più finanziato dalle banche olandesi. Foto: Pixabay License Libera per usi commerciali Attribuzione non richiestaPixabay License Libera per usi commerciali Attribuzione non richiesta

Alle banche olandesi il primato europeo del credito alla deforestazione

,
Dal 2016 al 2020 le banche olandesi hanno finanziato il disboscamento globale con oltre 3 miliardi. Olio di palma e soia i principali beneficiari
L’adozione delle pratiche di economie circolare determina un calo dei costi di produzione. Foto: Pixabay License Libera per usi commerciali Attribuzione non richiestaFoto: Pixabay License Libera per usi commerciali Attribuzione non richiesta

L’economia circolare italiana? Un’opportunità da 100 miliardi di euro

,
Lo studio di Energy & Strategy: “L’implementazione dell’Economia Circolare permette alle imprese di incrementare il proprio livello di innovazione grazie all’introduzione di nuove tecnologie e a processi più efficienti”
La perdita di biodiversità nella natura fa crescere il divario tra Paesi, gruppi sociali e generazioni. Foto: LLs Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)LLs Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)

Vause: “L’attacco alla natura favorisce le disuguaglianze”

,
Le parole dell’economista ONU alla European Environment Agency: “Tutelare la natura significa contrastare la disuguaglianza tra nazioni, il divario sociale e quello generazionale". Decisiva la tutela del clima e della biodiversità.