Articoli

Le prove sul campo delle consociazioni tra grano tenero e pisello proteico praticate nel progetto Agribiocons, finanziato dalla Regione Marche tramite il PSR 2014-2020)

Con le consociazioni si sposa la qualità alimentare e si guadagna suolo

,
La simultanea coltivazione di due specie può aiutare a migliorare le produzioni, recuperando al tempo stesso la fertilità dei suoli degradati: ecco perché le consociazioni sono spesso usate in diversi Paesi del mondo, che così ovviano alla necessità (e ai limiti) delle concimazioni
Nella foto, zolle di torba tagliate per destinarle a orticoltura e giardinaggio. Un'attività che mette in pericolo la sopravvivenza delle preziose torbiere. FOTO: bernswaelz da Pixabaybernswaelz da Pixabay

“Bandiamo l’uso di torba nei nostri giardini”

,
Le torbiere sono fondamentali serbatoi di carbonio. Ma gli sforzi di tutela sono minacciati dall'uso della torba per giardinaggio e orticoltura. Nel 2020 utilizzati nel Regno Unito 2,3 milioni di metri cubi. Dai Wildlife Trusts britannici la proposta di vietare definitivamente questa pratica.
La siccità è favorita dal cambiamento climatico e contribuisce essa stessa ad alimentare ulteriormente il fenomeno. Foto: Pixabay License Libera per usi commerciali Attribuzione non richiestaPixabay License Libera per usi commerciali Attribuzione non richiesta

Siccità, invertebrati e carbonio: il circolo vizioso che danneggia clima e suolo

,
Secondo una ricerca svizzera la siccità limita l'azione degli invertebrati e, con essa, la quantità di carbonio organico immagazzinata nel suolo. Una scoperta con evidenti implicazioni sul fronte climatico
La mappa sui Black soils presentata durante la 10a sessione plenaria della Global Soil Partnership. ©FAO

Terre nere, una mappa globale certifica i “panieri alimentari” del mondo

,
Il nuovo strumento è stato presentato durante la 10a sessione plenaria della Global Soil Partnership. Servirà per avere indicazioni e parametri precisi per comprendere meglio i black soils. Da essi infatti dipende gran parte della produzione agricola mondiale 
La ricerca della Fondazione Navarra e Università di Bologna conferma che l'uso di fertilizzanti derivanti da rifiuti organici ha effetti analoghi o addirittura migliori dell'uso di prodotti chimici di sintesi. FOTO: Foto di melGreenFR da Pixabay

I fertilizzanti da rifiuti migliori di quelli chimici per la produzione agricola

,
I risultati arrivano dopo 4 anni di sperimentazione. I fertilizzanti organici sono stati applicati su alcuni terreni in Emilia Romagna. Nel progetto coinvolte la Fondazione Navarra, Università di Bologna e Herambiente
Nel 2021, il 51,9% degli imballaggi in plastica biodegradabil e compostabile immessi a consumo sono stati riciclati insieme all'organico negli impianti di trattamento.Biorepack

Bioplastiche compostabili, l’Italia ha già raggiunto gli obiettivi 2025 di riciclo

,
Il dato è contenuto nella relazione annuale del consorzio Biorepack, che si occupa del riciclo organico degli imballaggi in bioplastiche compostabili. L'anno scorso sono state riciclate 38.400 tonnellate, pari al 51,9% del totale. Il target minimo fissato per legge era del 50% da raggiungere fra 4 anni
Il CREA sta utilizzando il carbone vegetale (biochar) per ridurre l'uso di acqua nei terreni agricoli. Foto di tookapic da Pixabaytookapic da Pixabay

Il CREA studia come tagliare del 20% il fabbisogno d’acqua in agricoltura

,
Alla base del progetto Water4AgriFood sviluppato dal Consiglio per la Ricerca e Sperimentazione in agricoltura l'utilizzo del carbone vegetale (biochar). In 20 anni le riserve d'acqua mondiali sono diminuite del 20%
Ravenna ha ospitato la quarta edizione del Bioeconomy Day, l'iniziativa, lanciata dal Cluster della Bioeconomia circolare SPRING in collaborazione con Assobiotec-Federchimica e con la Fondazione Raul Gardini. Foto: per gentile concessione APRE – Agenzia per la Promozione della Ricerca Europeaper gentile concessione APRE – Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea

Suolo, chimica e riuso: “La UE riconosca la centralità della bioeconomia”

,
In scena a Ravenna il Bioeconomy Day. Il suolo al centro dei processi circolari. Bastioli (Novamont): "Occorre un corretto inquadramento della bioeconomia circolare in Europa per favorire il carbon farming"
L'uso del biochar e le azioni di carbon farming sono due preziosi alleati nella sfida per riportare sostanza organica nei suoli e usarli come serbatoi di carbonio, da sottrarre all'atmosfera. FOTO: Istock.Istock

Sequestro di carbonio, perché sono utili biochar e carbon farming?

,
Lunedì 20 giugno l'Accademia dei Georgofili di Firenze ospiterà un incontro per approfondire le basi scientifiche ed economiche dell'uso del biochar e di altre azioni del comparto agricolo per riportare carbonio nel suolo
Il progetto europeo Soil4Life, coordinato da Legambiente, ha riunito per oltre 3 anni, partner italiani, francesi e croati: ISPRA, CIA agricoltori italiani, CCIVS, CREA, ERSAF, Politecnico di Milano, Roma Capitale e Green Istria. FOTO: Legambiente.Soil4Life

Soil4Life, tre anni di azioni a difesa del suolo

,
Avviato a fine 2018, il progetto europeo Soil4Life ha sviluppato decine di azioni e coinvolto migliaia di persone con un obiettivo: diffondere buone pratiche di gestione del suolo, attraverso partnership, sperimentazioni e iniziative di formazione per cittadini, agricoltori e tecnici. Intanto in 15 anni, impermeabilizzata un'area grande come il comune di Roma