Articoli

Un progetto di ripristino delle mangrovie lungo le coste fluviali nel Togo. FOTO: Archivio ONU.ONU

IFAD: Gli investimenti nella piccola agricoltura sottraggono CO2 dall’atmosfera

,
Il risultato del rapporto di valutazione IFAD: in 20 anni, i progetti in favore di popolazioni rurali e piccoli agricoltori hanno contribuito alla mitigazione climatica, con un effetto positivo sul bilancio dell'anidride carbonica. Determinanti gli investimenti in agroecologia e agroforestazione
Nel XXI secolo la deforestazione ha cancellato quasi 10 milioni di ettari di selva vergine in Indonesia. Foto: Peter Prokosch Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0)Peter Prokosch Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0)

Biomassa al posto del carbone: in Indonesia fa crescere la deforestazione

,
Secondo il think tank ambientalista Trend Asia l’aumento della deforestazione comporterebbe fino a 489 milioni di tonnellate di emissioni aggiuntive. Un dato che rende insignificante il risparmio di CO2 previsto con la parziale sostituzione del carbone con la biomassa
Le caratteristiche climatiche rendono le torniere tropicali inadatte alla meteorizzazione arricchita. Foto: Anna Finke/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Foto: Anna Finke/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

La meteorizzazione arricchita è una minaccia per le torbiere tropicali

,
La scoperta di uno studio tedesco: la meteorizzazione forzata, usata per favorire la cattura della CO2 atmosferica sul suolo, ha effetti controproducenti se applicata sulle torbiere nelle zone più calde. Dove il sequestro di carbonio è controbilanciato dalla crescita delle emissioni
Lucrezia Caon è Land and Water Officer alla FAO. FOTO: Archivio FAO.FAO

“Con le attuali pratiche di gestione, 90% di suoli degradato entro metà secolo”

,
Intervista a Lucrezia Caon (Land and Water officer, FAO), che interverrà il 10 novembre agli Stati Generali della Salute del Suolo di Rimini: "Essenziale che i governi facciano ora le scelte giuste, anche se gli effetti si vedranno a lungo termine. La prima sfida? Educare"
Il ripristino delle torbiere è parte di un programma più ampio di conservazione della natura in Galles. Foto: Lesbardd Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)Lesbardd Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)

Il Galles vuole triplicare il ripristino annuale delle torbiere

,
La nazione britannica alza a 1.800 ettari la quota annuale di torbiere destinate al ripristino. Una mossa pensata per contrastare il cambiamento climatico e proteggere la biodiversità. Due emergenze che appaiono sempre più evidenti in tutto il Regno Unito
Il compost è un fertilizzante naturale estremamente utile in agricoltura, che riduce l'uso dei prodotti chimici e valorizza la frazione umida dei rifiuti urbani (la cosiddetta FORSU). FOTO: Matteo BerlengaMatteo Berlenga

Plastica, vetro, metalli: i “nemici” che sporcano il compost

,
L'allarme emerge da una serie di videointerviste a gestori di impianti di compostaggio realizzate dal consorzio Biorepack. Percentuali troppo alte di "frazioni estranee" (arrivano anche al 12%) rendono più difficile e costoso realizzare il compost. Promosse invece a pieni voti le bioplastiche compostabili, flessibili e rigide: "utilissime per aumentare quantità a qualità del prodotto finale"
In programma dal 24 al 26 ottobre, lo EU Soil Observatory Stakeholders Forum è pensato per coinvolgere tutti gli attori interessati dal tema della tutela del suolo. Foto: CC0 1.0 Universal (CC0 1.0) Public Domain DedicationCC0 1.0 Universal (CC0 1.0) Public Domain Dedication

EUSO 2022: la tutela del suolo richiede l’impegno di tutti

,
Per promuovere la salute del suolo occorre coinvolgere tutti gli attori interessati, dai decisori politici agli scienziati, passando per gli operatori locali, i cittadini e la società civile. È il messaggio dell’imminente EU Soil Observatory Stakeholders Forum, in programma dal 24 al 26 ottobre
I microorganismi del suolo svolgono servizi fondamentali per la salute delle piante e degli esseri umani. Foto: pxhere CC0 Public Domain Free for personal and commercial use No attribution requiredpxhere CC0 Public Domain Free for personal and commercial use No attribution required

I microorganismi sono il filo conduttore tra suolo e salute umana

,
Diffusi nel suolo, batteri, funghi e archei costituiscono il 18% della biomassa del Pianeta. I loro servizi, spiega una ricerca, sono fondamentali per l'uomo e le piante. Ma alcuni fattori critici ne mettono a rischio la tenuta
Le torbiere del bacino del Congo si estendono per oltre 167mila km quadrati, il 15% rispetto a quanto precedentemente stimato. Foto: Dicklyon Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)Dicklyon Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)

Le torbiere del Congo sono un argine contro il cambiamento climatico

,
La ricerca diffusa da Nature: oltre un quarto del carbonio stoccato nelle torbiere del Pianeta si trova nel bacino del fiume Congo. Ma questi ambienti sono minacciati dallo sfruttamento del suolo
A quarant’anni di distanza dall’ultima indagine la Cina punta a completare il censimento dei suoi terreni. Foto: olly301 Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)olly301 Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)

Cina: entro il 2025 la fotografia aggiornata del suolo

,
A quarant’anni di distanza dall’ultima indagine la Cina punta a completare il censimento dei suoi terreni. In attesa dei dati, però, lo scenario appare preoccupante. Inquinamento, erosione e perdita di fertilità restano i problemi principali