Articoli

siccità desertificazione cambiamenti climaticiFoto di Jody Davis da Pixabay

Desertificazione, una giornata per non chiudere gli occhi

,
Quasi la metà delle morti da eventi meteo estremi dal 1970 sono causate da siccità e desertificazione. Le due parole d’ordine per contrastare il fenomeno: coinvolgimento e cooperazione delle comunità
Il Global Symposium on Soils for Nutrition della Fao si terrà in formato virtuale tra il 26 e il 29 luglio 2022. Obiettivo: fotografare e proporre soluzioni per rafforzare la salute del suolo, indispensabile a garantire nutrienti e servizi ecosistemici alla popolazione mondiale. FOTO: ©FAO/Matteo Sala ©FAO/Matteo Sala

A fine luglio un meeting globale sul legame tra suolo sano e alimentazione

,
Dal 26 al 29 luglio saranno centinaia i protagonisti del Global Symposium on Soil for nutrition della FAO. Fino a fine maggio potranno essere proposti abstract da presentare poi durante l'evento. Quattro i filoni principali
Nei primi mesi del 2022 la siccità ha colpito duramente molte regioni italiane. FOTO: IstockIstock

Ecco la mappa degli eventi estremi in Italia

,
In occasione della Giornata della Terra 2022, il CMCC ha presentato la prima classificazione interattiva degli eventi estremi in Italia. Giorno per giorno informazioni, mappe, bollettini, analisi climatiche ad alta risoluzione e testimonianze degli impatti generati
L'IPCC conferma: Senza un'immediata e profonda riduzione delle emissioni in tutti i settori, l'obiettivo di limitare il riscaldamento globale a 1,5°C è fuori portata. FOTO: Pixabay.

Dimezzare le emissioni? Si può. IPCC: “Soluzioni possibili in tutti i settori”

,
Pubblicata la terza parte del Sesto rapporto di Valutazione del Panel intergovernativo sul clima (IPCC). Energia, Industria, trasporti, suolo: in ogni ambito si può intervenire con successo per ridurre di oltre la metà le emissioni di gas serra. Con costi molto limitati: tenere il riscaldamento globale entro 1,5°C costerebbe 0,1% di Pil l'anno
Il prototipo per il recupero, la depurazione e il riuso delle acque reflue sviluppato da Hera e dall'università di Bologna rientra nell’ambito del progetto Value CE-IN, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e dal Fondo Sviluppo e Coesione. FOTO: Università di Bologna

I terreni agricoli? Si fertilizzano con le acque reflue depurate

,
Hera, Università di Bologna e Irritec hanno sviluppato un prototipo per depurare e riutilizzare le acque reflue. Diversi i benefici prodotti: meno concimi chimici, maggiore disponibilità idrica, apporto di nutrienti e qualità della filiera depurativa
dissesto idrogeologico erosione territorioSNPA

Dissesto idrogeologico, in Italia non si salva (quasi) nessuno

,
Il 94% dei Comuni è sottoposto a rischio di frane e alluvioni. Lo rivela il nuovo rapporto dell'ISPRA. 8 milioni di italiani vivono in aree ad alta pericolosità. Più positivi i segnali sul fronte dell'erosione costiera
La sostanza organica del suolo rappresenta dunque a tutti gli effetti il più importante biofiltro per la riduzione dell’inquinamento del suolo e per la protezione dei corpi idrici superficiali e profondi. FOTO: ronymichaud via Pixabay.

La sostanza organica del suolo? Un potente schermo per proteggere l’oro blu

,
Il ripristino della sostanza organica del suolo aiuta anche a tutelare un filtro cruciale che difende le risorse idriche dai contaminanti.
La diffusione degli incendi negli Stati Uniti rappresenta una seria minaccia per le multinazionali USA che hanno investito nella tutela delle foreste per controbilanciare le proprie emissioni. Foto: CALFIRE_Official Attribution-NonCommercial 2.0 Generic (CC BY-NC 2.0)CALFIRE_Official Attribution-NonCommercial 2.0 Generic (CC BY-NC 2.0)

Gli incendi mettono nei guai le grandi aziende (e il carbon market)

,
Favoriti dal cambiamento climatico, gli incendi devastano crescenti porzioni delle foreste che generano i crediti di emissione acquisiti dalle corporation. L'allarme dagli USA.
La diversità dei microbi nel suolo influisce positivamente sulla capacità di sequestro del carbonio. Foto: Alice Dohnalkova (distributed via imaggeo.egu.eu) Attribution 3.0 Unported (CC BY 3.0)Alice Dohnalkova (distributed via imaggeo.egu.eu) Attribution 3.0 Unported (CC BY 3.0)

Microbi e CO2: quando la diversità fa bene al suolo

,
Secondo uno studio USA un terreno sano con una più ampia diversità di microbi è in grado di sequestrare una maggiore quantità di CO2
Negli USA, sostiene una ricerca dell’Università di Houston, l’impiego del biochar potrebbe contrastare efficacemente il problema della siccità nel settore agricolo. Foto: pxhere CC0 Public Domain, Free for personal and commercial use. No attribution requiredFoto: pxhere CC0 Public Domain, Free for personal and commercial use. No attribution required

Dal biochar una rivoluzione per il suolo agricolo USA?

,
Sfruttando le proprietà del biochar il settore agricolo americano potrebbe risolvere il problema della siccità. Costi permettendo