Articoli

Entro il 2070 il suolo del Pianeta rischia di perdere il 40% delle sue croste biologiche. Foto: USFWS Mountain-Prairie Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)USFWS Mountain-Prairie Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)

Clima, il mondo rischia di perdere le croste biologiche

Le croste biologiche sono decisive per la sopravvivenza del suolo e del suo ecosistema. Ma il cambiamento climatico rischia di spazzarle via. L'allarme dello studio americano
I microbi hanno un ruolo chiave nella fertilità del suolo. Foto: JThomas Creative Commons Attribution Share-alike license 2.0 JThomas Creative Commons Attribution Share-alike license 2.0

Fertilizzanti troppo cari? Ci pensano i microbi

La guerra in Ucraina e il boom delle materie prime spinge il prezzo dei fertilizzanti a livelli record: sfruttare le proprietà dei microbi è una soluzione conveniente. E gli investitori, scrive il Wall Street Journal, non si fanno pregare
In Iowa, nel Midwest USA, l'erosione sta generando un calo della produzione agricola. Foto: Phil Roeder Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)Phil Roeder Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)

L’erosione avanza: negli Stati Uniti numeri reali peggiori del previsto

L’indagine dell'Università del Massachusetts: i campi del Midwest hanno perso quasi 58 miliardi di tonnellate di suolo in un secolo e mezzo. Determinante l’effetto del dissodamento, tuttora ignorato nelle stime governative. Produzione alimentare a rischio
Danza tradizionale presso la comunità Navajo, in New Mexico, USA. Foto: Tolka Rover Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0)Foto: Tolka Rover Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0)

La lezione dei Navajo: dall’agricoltura tradizionale benefici per suolo e salute

Saperi tradizionali e scienza moderna: così la comunità Navajo sviluppa un'agricoltura rigenerativa promuovendo la salute e la sicurezza alimentare. Il racconto del New Humanitarian
Le foreste di confine crescono più in fretta e rilasciano meno CO2 rispetto alle omologhe delle aree interne. Foto: Monika M. Wahi Attribution-ShareAlike 3.0 Unported (CC BY-SA 3.0)Monika M. Wahi Attribution-ShareAlike 3.0 Unported (CC BY-SA 3.0)

Il paradosso delle foreste urbane: più inquinate ma più utili per il clima

Due studi dell’Università di Boston mostrano risultati sorprendenti: le foreste crescono più in fretta nelle aree “sporche” ai confini con la città. Sequestrando inoltre maggiori quantità di carbonio
Secondo una ricerca sino-britannica, la scarsa presenza di alcuni elementi nel suolo sembrerebbe essere correlata a un più alto tasso di mortalità da Covid. Foto: pxhere CC0 Public Domain Free for personal and commercial use No attribution requiredpxhere CC0 Public Domain Free for personal and commercial use No attribution required

Covid: un legame tra salute del suolo e risposta immunitaria?

Una ricerca sino-britannica identifica una correlazione statistica tra la concentrazione di zinco, ferro, rame e selenio nel terreno e l'esito dei casi di Covid: dove la presenza è più scarsa il tasso di mortalità è maggiore. L'indagine suggerisce un legame tra i fenomeni. Ma serviranno studi ulteriori
Gli antibiotici usati per il bestiame impattano sui microbi del suolo favorendo un circolo vizioso con conseguenze negative per il clima. Foto: Alan Levine Free for personal and commercial use Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)Alan Levine Free for personal and commercial use Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)

Attacco ai microbi: così gli antibiotici per il bestiame favoriscono il cambiamento climatico

Lo studio americano: antibiotici e calore impattano sui microbi accelerandone la respirazione e, con essa, le emissioni di CO2. Nel mirino l'uso del Monensin, un prodotto molto diffuso negli allevamenti
Negli Stati Uniti il settore dei mangimi utilizza ogni anno oltre 100.000 tonnellate di pesticidi. Foto: U.S. Department of Agriculture Public Domain Mark 1.0U.S. Department of Agriculture Public Domain Mark 1.0

The Independent: la carne USA costa 107mila tonnellate di pesticidi

Negli Stati Uniti l’industria dei mangimi continua a fare ampio uso di pesticidi nelle colture di soia e grano per l’alimentazione animale. Nel mirino, rileva il quotidiano britannico, l’atrazina e il glifosato. Sostanze pericolose per l’uomo, gli animali e il suolo
La presenza di prodotti chimici pericolosi nella carne di manzo evidenzia all’origine una contaminazione del suolo. Foto: Lance Cheung, U.S. Department of Agriculture Public Domain Mark 1.0Lance Cheung, U.S. Department of Agriculture Public Domain Mark 1.0

Guardian: allarme dagli USA sui prodotti chimici nella carne e nel suolo

, , , , ,
Un caso di contaminazione nel Michigan fa suonare l'allarme sui pericoli di questi prodotti chimici capaci di insinuarsi nel terreno entrando nel ciclo della filiera alimentare. La linea morbida delle autorità USA non convince, rileva il quotidiano britannico
Un'operazione di campionamento a mano del suolo. L'indagine, che coinvolge anche la Colorado State University, studia le interazioni tra pascolo, terreno e ciclo del carbonio. Foto: per gentile concessione di Francesca Cotrufoper gentile concessione di Francesca Cotrufo

Il tesoro nascosto nelle terre da pascolo: “Dalle pratiche rigenerative una soluzione per clima e suolo”

, , , , , , , , , , ,
Negli USA via alla ricerca sulle interazioni tra mandrie, terreno e ciclo del carbonio. Francesca Cotrufo (Colorado State University): “Lavoriamo già a livello globale, gli operatori di mercato hanno capito l’importanza della questione”. Carbonio decisivo, “ma servono metodologie di calcolo accurate”