Articoli

Boschi più curati, suolo più sano, meno CO2 in atmosfera

,
Dall'università di Ferrara uno studio per individuare le migliori tecniche di gestione del patrimonio forestale. Selezionare le migliori pratiche selvicolturali permette infatti di incrementare il sequestro di carbonio nei suoli, contrastando quindi i cambiamenti climatici.
L’Inventario Nazionale delle Foreste e dei serbatoi forestali di Carbonio (INFC) è un’indagine campionaria periodica finalizzata alla conoscenza della qualità e quantità delle risorse forestali del Paese, fonte di statistiche forestali a livello nazionale e regionale. INFC è uno strumento di monitoraggio che produce conoscenza concreta a supporto della politica forestale e ambientale realizzato dall’Arma dei Carabinieri tramite il Comando Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari in collaborazione con partner scientifico il CREA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi per l’economia agraria) e il contributo dei Corpi Forestali delle Regioni e Province Autonome. FOTO: Carabinieri Forestali 2021.

I boschi italiani crescono. Ma la quantità non è tutto…

,
Dal 2005 al 2015, la superficie boschiva nazionale è aumentata di 587mila ettari. Ma quei dati non dicono tutto: il patrimonio forestale è in larga parte abbandonato e manca una pianificazione pubblica. E nel solo 2021, sono andate in fiamme 1/4 delle nuove foreste
Dal 2015 la revisione dei menu e le politiche di food policy messe ina tto hanno permesso al Comune di Milano di ridurre del 20% le emissioni climalteranti provocate dalla filiera della propria ristorazione scolastica. FOTO: Milano Ristorazione.Milano Ristorazione.

“Così i giusti menu a casa e a scuola aiutano il clima (oltre che la salute)”

,
Andrea Magarini racconta il caso della Food Policy di Milano: in 5 anni emissioni ridotte del 20%, puntando su materie prime vegetali, biologiche e locali. I 17 milioni di pasti cucinati per le mense scolastiche ogni anno sono un potente fattore di cambiamento ambientale e di educazione alimentare.
Il bosco di Montopoli prevede tra gli alberi vengano realizzate passerelle di diverse altezze per rendere l'area anche uno strumento didattico e di divulgazione ambientale. FOTO: Unicoop Firenze.Unicoop Firenze.

3000 alberi al posto di un allevamento intensivo: un nuovo bosco lungo la Fi- Pi-Li

,
Il Progetto Montopoli bonificherà un'area ex industriale di 6 ettari piantando 3000 alberi a ridosso della trafficata arteria stradale. A realizzarlo: Università di Firenze, Legambiente, Re Soil Foundation e Unicoop che lancerà una raccolta fondi tra i propri soci per contribuire ad adottare le nuove piante
Il loro vantaggio è di evitare le infestanti senza uso di erbicidi, permettere il risparmio di acqua, contrastare l'erosione e, essendo biodegradabili, possono essere lasciati nel suolo, dove vengono mineralizzati in CO2, acqua e biomassa. Un aiuto per ridurre il grave problema dei residui plastici in agricoltura. FOTO: Archivio Novamont.Novamont

Agricoltura e chimica verde si alleano per clima e futuro dei contadini

,
Nasce Mater-Agro: una società, partecipata dagli stessi agricoltori, per sostenere l'Agricoltura 4.0. Obiettivo: aiutare gli imprenditori della terra a mantenere buone rese di coltivazione, rigenerare suoli degradati e ottenere prodotti per la transizione ecologica. Ideatori del progetto Coldiretti e Novamont
Un rapporto UNEP-Chatman House ha rivelato che agricoltura e allevamenti intensivi da soli minacciano l’86% delle specie a rischio di estinzione (24mila su 28mila). FOTO: Foto di Peggy und Marco Lachmann-Anke da PixabayUn rapporto UNEP-Chatman House ha rivelato che agricoltura e allevamenti intensivi da soli minacciano l’86% delle specie a rischio di estinzione (24mila su 28mila). FOTO: Foto di Peggy und Marco Lachmann-Anke da Pixabay

“Il suolo non è infinito. Il sistema agroalimentare deve ripensare se stesso”

,
Damiamo di Simine (coordinatore progetto Soil4Life): "Il tema della salute del suolo diventerà sempre più centrale. Per tutelare clima e sicurezza alimentare bisogna operare in tre direttrici: modificare il sistema di produzione del cibo, ripensare le nostre diete e esigere lo stop al consumo di suolo. A partire dai futuri sindaci"
suoli fertilizzanti biologici invenzione jericho©Giuseppe Guarneri

Operazione Jericho: è italiana la macchina che analizza e cura i suoli malati

,
L'invenzione è esposta nel Padiglione Italia alla Biennale di Venezia: il dispositivo terraformante, ideato dallo studio OFL Architecture, rileva la quantità di CO2 nel terreno per poi iniettare i fertilizzanti biologici necessari a rinaturalizzare i suoli privi delle originarie capacità produttive
incendi boschivi foreste

Incendi, nell’anno del lockdown sono aumentati del 18%

,
Lo rivela il nuovo "Dossier Incendi" stilato da SISEF e Legambiente: l'82% della superficie data alle fiamme in Campania, Sicilia, Calabria e Puglia. Nelle 4 regioni anche la metà degli illeciti. La proposta: governo integrato del fenomeno e cultura della prevenzione
Sono stati 20 i seminari condotti nelle scuole sul tema delle opportunità offerte dalla alla nuova PAC europea. Foto: Pixabay License. Libera per usi commerciali Attribuzione non richiestaPixabay License. Libera per usi commerciali Attribuzione non richiesta

Il Kyoto Club porta la PAC ai giovani: 2000 studenti coinvolti nei suoi seminari

,
Si conclude il progetto CNC per una PAC a emissioni zero. Duemila studenti hanno scoperto le opportunità di un'agricoltura sostenibile.
Gli incendi che stanno devastando la Sardegna sono l'ultimo caso di un fenomeno che cresce di anno in anno.Christian Bachellier

Meteo, vegetazione, incuria del territorio: i tre fattori dietro agli incendi (non solo in Italia)

,
Gli incendi in Sardegna sono solo l'ultimo caso di un fenomeno in crescita. Sottovalutati gli effetti a lungo termine. Vacchiano (univ. Milano): “Le soluzioni per arginarli esistono. Sono un investimento, non un costo”