Articoli

Dal 2015 la revisione dei menu e le politiche di food policy messe ina tto hanno permesso al Comune di Milano di ridurre del 20% le emissioni climalteranti provocate dalla filiera della propria ristorazione scolastica. FOTO: Milano Ristorazione.Milano Ristorazione.

“Così i giusti menu a casa e a scuola aiutano il clima (oltre che la salute)”

,
Andrea Magarini racconta il caso della Food Policy di Milano: in 5 anni emissioni ridotte del 20%, puntando su materie prime vegetali, biologiche e locali. I 17 milioni di pasti cucinati per le mense scolastiche ogni anno sono un potente fattore di cambiamento ambientale e di educazione alimentare.
Il loro vantaggio è di evitare le infestanti senza uso di erbicidi, permettere il risparmio di acqua, contrastare l'erosione e, essendo biodegradabili, possono essere lasciati nel suolo, dove vengono mineralizzati in CO2, acqua e biomassa. Un aiuto per ridurre il grave problema dei residui plastici in agricoltura. FOTO: Archivio Novamont.Novamont

Agricoltura e chimica verde si alleano per clima e futuro dei contadini

,
Nasce Mater-Agro: una società, partecipata dagli stessi agricoltori, per sostenere l'Agricoltura 4.0. Obiettivo: aiutare gli imprenditori della terra a mantenere buone rese di coltivazione, rigenerare suoli degradati e ottenere prodotti per la transizione ecologica. Ideatori del progetto Coldiretti e Novamont
Un rapporto UNEP-Chatman House ha rivelato che agricoltura e allevamenti intensivi da soli minacciano l’86% delle specie a rischio di estinzione (24mila su 28mila). FOTO: Foto di Peggy und Marco Lachmann-Anke da PixabayUn rapporto UNEP-Chatman House ha rivelato che agricoltura e allevamenti intensivi da soli minacciano l’86% delle specie a rischio di estinzione (24mila su 28mila). FOTO: Foto di Peggy und Marco Lachmann-Anke da Pixabay

“Il suolo non è infinito. Il sistema agroalimentare deve ripensare se stesso”

,
Damiamo di Simine (coordinatore progetto Soil4Life): "Il tema della salute del suolo diventerà sempre più centrale. Per tutelare clima e sicurezza alimentare bisogna operare in tre direttrici: modificare il sistema di produzione del cibo, ripensare le nostre diete e esigere lo stop al consumo di suolo. A partire dai futuri sindaci"
Il movimento ecologista studentesco Fridays For Future coinvolge ormai milioni di giovani in tutto il mondo.

“Basta greenwashing e ascoltiamo la scienza. Contro la crisi climatica non possiamo indugiare”

,
Laura Vallaro (Fridays for Future): alla Cop26, gli Stati trattino la crisi climatica finalmente come un'emergenza. Servono riforme radicali
Gli scarti della birra possono contribuire all'eliminazione di organismi parassitari nel terreno favorendo la crescita della resa agricola. Foto: CC0 Public Domain Free for personal and commercial use No attribution requiredCC0 Public Domain Free for personal and commercial use No attribution

La birra fa bene al suolo: grazie agli scarti le rese segnano +15%

,
La ricerca spagnola: gli scarti della produzione di birra possono favorire la resa agricola e la salute del suolo. Una soluzione circolare basata sull’eliminazione degli invertebrati parassitari che ostacolano la crescita delle piante.
Le candidature al bando UE su “Cibo, bioeconomia, risorse naturali, agricoltura e ambiente” restano aperte fino al 6 ottobre. Foto: Gerd Altmann Creative Commons CC0 Public domainGerd Altmann Creative Commons CC0 Public domain

Cibo, bioeconomia, agricoltura: ancora un mese per partecipare alla maxi call UE

,
C’è tempo fino al 6 ottobre per presentare i propri progetti nell’ambito del bando da quasi 1 miliardo di euro lanciato da Bruxelles. L’obiettivo? “Accelerare la transizione ecologica per raggiungere la neutralità climatica”.
biochar agricoltura compost fertilizzanteZack Dowell

“Il biochar? Ecco perché è un prodotto su cui investire contro la desertificazione”

,
David Chiaramonti (Politecnico Torino): "Il biochar è come una spugna che permette di trattenere acqua e nutrienti oltre che riportare carbonio nel suolo. Un valido aiuto contro i cambiamenti climatici, che aumenta anche la resilienza dei terreni agricoli. Per diffonderne l'uso, ripensiamo gli aiuti all'agricoltura e leghiamoli alla quantità di carbonio sequestrata nel terreno"
Rispetto alle materie prime sintetiche come il poliestere il cotone si decompone molto più rapidamente nel suolo. Foto: Commonwealth Scientific and Industrial Research Organisation (CSIRO) Attribution 3.0 Unported (CC BY 3.0)Commonwealth Scientific and Industrial Research Organisation (CSIRO) Attribution 3.0 Unported (CC BY 3.0)

Vestiti usati, da scarti ad ammendanti: il cotone australiano aiuta clima e suolo

,
Un progetto per rendere il cotone una risorsa per il terreno. Una soluzione utile per un Paese che getta via l’85% dei suoi abiti usati
L'uso degli scarti alimentari è essenziale per a produzione del compost. Foto: Max Pixel CC0 Public Domain Free for commercial use Link referral required https://www.maxpixel.net/Ecology-Waste-Fertilizer-Compost-Garden-Nature-6053136Max Pixel CC0 Public Domain Free for commercial use Link referral required https://www.maxpixel.net/Ecology-Waste-Fertilizer-Compost-Garden-Nature-6053136

Compost USA: 2 miliardi di finanziamenti all’orizzonte?

,
Una proposta di legge punta a sbloccare 200 milioni di dollari all'anno per 10 anni a sostegno dei produttori di compost negli Stati Uniti.
Il progetto new soil apre prospettive molto ampie per le città italiane ed europee. Foto: Comune di TorinoComune di Torino

Nel riciclo del suolo i grandi numeri premieranno le città circolari

,
Con new soil Torino può ispirare altre città a ridurre gli sprechi in un settore che nella UE produce 450 mila tonnellate di scarto all'anno