Articoli

La SEC (Securities and Exchange Commission) è l'ente federale statunitense preposto alla vigilanza delle borse valori. FOTO: Aditya Vyas, UnsplashAditya Vyas, Unsplash

Rischi climatici, negli USA la prima norma per le società quotate

,
La Securities and Exchange Commission vuole così standardizzare le informazioni soggette a rendicontazione. Gli investitori avranno così dati coerenti, comparabili e più chiari sui rischi che potrebbero avere un impatto sull'azienda. Ma c’è già chi annuncia ricorso
Unione Europea, Servizio Copernicus

Riscaldamento globale già oltre 1,5°C: in arrivo altri eventi estremi

Lo rivelano i dati dell'Osservatorio climatico Copernicus. Buontempo: “Il clima risponde alle concentrazioni di gas serra nell’atmosfera: ci troveremo di fronte a nuovi record di temperatura e alle loro conseguenze”
La subsidenza, ovvero l’abbassamento della superficie del terreno a causa della rimozione di materiale dal sottosuolo, impatta sul 25% della popolazione del Pianeta. Foto: David Smith and licensed for reuse under this Creative Commons Licence CC BY-SA 2.0 DEED Attribution-ShareAlike 2.0 GenericFoto: David Smith and licensed for reuse under this Creative Commons Licence CC BY-SA 2.0 DEED Attribution-ShareAlike 2.0 Generic

La subsidenza del terreno minaccia 2 miliardi di persone

,
Lo studio USA: la subsidenza, ovvero l’abbassamento della superficie del terreno a causa della rimozione di materiale dal sottosuolo, impatta sul 25% della popolazione del Pianeta
Secondo l'EEA, i rischi climatici in Europa hanno raggiunto livelli critici e potenzialmente catastrofici. FOTO: © Cesare Barillà, Climate Change PIX/EEA© Cesare Barillà, Climate Change PIX/EEA

I rischi climatici crescono. Ma la Ue è impreparata ad affrontarli

,
L'EEA ha presentato la prima valutazione dei rischi climatici. L'Europa è il continente che registra i più rapidi aumenti di temperatura del mondo con gravi rischi per sistemi alimentari, salute, economia. Ma le politiche e le azioni di adattamento sono per ora insufficienti.
Il Regno Unito è uno degli Stati europei con il maggiore tasso di erosione. FOTO: Neon Science, Flickr.Neon Science

Nella campagna elettorale inglese irrompe il “fattore Erosione”

,
Nel Regno Unito, l'erosione costiera procede molto più velocemente della media europea. Un problema sanitario oltre che ambientale: 1000 discariche sono a rischio sversamento in mare. E il tema diventa motivo di scontro tra il governo conservatore e il Labour
In occasione degli eventi alluvionali le colture di copertura riducono la dispersione di nitrati e fosforo dal suolo. SSGT Paul Griffin Release Status: Released to Public Combined Military Service Digital Photographic FilesPaul Griffin Release Status: Released to Public Combined Military Service Digital Photographic Files

Le colture di copertura sono una barriera contro l’inquinamento di origine agricola

,
Secondo uno studio USA l’applicazione delle colture di copertura su una quota di terreno coltivato riduce di oltre il 30% la concentrazione massima di ammoniaca e fosforo. Il cui accumulo è favorito dagli eventi alluvionali
Il nuovo Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici nasce senza avere risorse economiche allocate. FOTO: European Commission (Dati Bendo), via Wikimedia Commons

Arriva il Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici. E delude tutti

,
Il Ministero dell'Ambiente ha finalmente varato il nuovo PNACC. Ma dopo sei anni di attese, il Piano arriva già vecchio, con numerose lacune, procedurali, di contenuto e di forma. E, per di più, senza forza normativa
Tutto l'alto Adriatico è una delle zone del Mediterraneo più esposte all'aumento del livello del mare. FOTO: Sabine Kroschel from Pixabay

Mediterraneo, al rialzo stime su aumento del livello marino sulle coste

Nuovi dati sulla subsidenza delle coste del Mediterraneo hanno permesso di rideterminare al rialzo le proiezioni dell'IPCC sull’aumento del livello marino entro il 2150
gli eventi meteo estremi nel 2023 sono cresciuti del 22% rispetto all'anno precedente. FOTO: Hermann Traub from Pixabay

Eventi meteo estremi, 2023 da bollino rosso

,
Bilancio finale dell'Osservatorio Città Clima di Legambiente: nel corso del 2023 l'Italia ha subito 378 episodi meteo estremi. Un aumento del 22% rispetto al 2022, soprattutto a causa di frane, alluvioni, mareggiate e temperature eccezionalmente alte
Il 47% del territorio italiano è sottoposto a una qualche forma di degrado, segnala la prima edizione del Rapporto “Il suolo italiano ai tempi della crisi climatica”. Foto: Matteo Berlenga / Re soil FoundationMatteo Berlenga / Re soil Foundation

Il suolo italiano è malato. Ecco tutti i numeri

Presentato il Rapporto sulla salute del suolo in Italia di Re Soil Foundation: quasi la metà del territorio presenta una o più forme di degrado. A livello mondiale, entro 60 anni, potremmo perdere la totalità delle terre fertili