Articoli

Le candidature al bando UE su “Cibo, bioeconomia, risorse naturali, agricoltura e ambiente” restano aperte fino al 6 ottobre. Foto: Gerd Altmann Creative Commons CC0 Public domainGerd Altmann Creative Commons CC0 Public domain

Cibo, bioeconomia, agricoltura: ancora un mese per partecipare alla maxi call UE

,
C’è tempo fino al 6 ottobre per presentare i propri progetti nell’ambito del bando da quasi 1 miliardo di euro lanciato da Bruxelles. L’obiettivo? “Accelerare la transizione ecologica per raggiungere la neutralità climatica”.
All4ClimateIdeificio

Senza bioeconomia non potremo tutelare la salute del suolo

,
Re Soil Foundation organizza una web conference nell'ambito delle iniziative della PreCOP26/All4ClimateItaly. Appuntamento: venerdì 1 ottobre alle 10. Una decina di esperti di fama internazionale spiegheranno il ruolo della bioeconomia per la salvaguardia della qualità dei terreni europei.
Sono stati 20 i seminari condotti nelle scuole sul tema delle opportunità offerte dalla alla nuova PAC europea. Foto: Pixabay License. Libera per usi commerciali Attribuzione non richiestaPixabay License. Libera per usi commerciali Attribuzione non richiesta

Il Kyoto Club porta la PAC ai giovani: 2000 studenti coinvolti nei suoi seminari

,
Si conclude il progetto CNC per una PAC a emissioni zero. Duemila studenti hanno scoperto le opportunità di un'agricoltura sostenibile.
Le conseguenze degli incendi sullo stato del terreno e la disponibilità idrica si fanno sentire per molti anni anche dopo che le fiamme sono state domate. Foto: Anthony Citrano Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Anthony Citrano Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

Dagli incendi danni a lungo a termine per il suolo. Le lezioni di USA ed Europa

,
Inchiesta NYT: i roghi causano costi enormi (0,7% Pil USA) e danni a lungo termine su acqua e suolo. La soluzione? Difendere terreni e clima
Il contenuto in sostanza organica dei terreni agricoli europei si è progressivamente ridotto.

Sostanza organica, non sottovalutiamo le sue funzioni nutrizionali

,
Un quarto dei terreni europei è sotto la soglia che consente al sistema suolo/pianta di funzionare correttamente. Ma ancora oggi troppi operatori sottovalutano le tante funzioni che la sostanza organica garantisce
Agricoltura, carbon farming e gestione del suolo sono alcuni dei temi affrontati dal Fit for 55, il piano di riduzione delle emissioni adottato dalla Commissione UE. Foto: Pxhere CC0 Public Domain Free for personal and commercial use No attribution requiredPxhere CC0 Public Domain Free for personal and commercial use No attribution required

Nel “Fit for 55” della UE suolo e agricoltura saranno decisivi

,
Nel Fit for 55 si parla anche di agricoltura. Il settore contribuisce in parte al cambiamento climatico. Ma offre più soluzioni che problemi.
Una app sviluppata in Irlanda consente una diagnosi del suolo sotto vari punti di vista. Foto: Pxfuel Free for commercial use, DMCAPxfuel Free for commercial use, DMCA

Come sta il vostro suolo? Ve lo dice una app

,
Una app irlandese consente di analizzare la salute del terreno. Un esempio di tecnologia applicata per la tutela dell'equilibrio del suolo.
Tra lo sviluppo di un’agricoltura sostenibile e una diet asana, sostiene la FAO, c’è un nesso evidente. Foto: UGA CAES/Extension Attribution-NonCommercial 2.0 Generic (CC BY-NC 2.0)UGA CAES/Extension Attribution-NonCommercial 2.0 Generic (CC BY-NC 2.0)

FAO: l’agricoltura sostenibile strada maestra per una dieta sana

,
Una dieta sana per invertire la rotta. Nel 2020 155 milioni di nuove vittime dell'insicurezza alimentare. E nel Mediterraneo è allarme obesità
Una poiana dal collorosso in uno degli habitat incontaminati garantiti da una riserva naturale in Gabon. Lo Stato africano è il primo a ricevere denaro per non deforestare e non emettere quindi CO2. FOTO: VIGNA christian CC-BY-SA-4.0VIGNA christian CC-BY-SA-4.0

Modello Gabon: è il primo Paese a essere pagato per proteggere le proprie foreste

,
Il Paese centrafricano ha ricevuto la prima tranche dei 126 milioni frutto dell'accordo con la Central African Forest Initiative delle Nazioni Unite. Il Gabon ha praticamente azzerato la deforestazione da un ventennio.
Secondo la BCE l’incapacità di prevenire il rischio climatico potrebbe costare all’economia europea un danno pari al 20% del Pil entro la fine del secolo. Foto: Piqsels.com, public domainPiqsels.com, public domain

Clima e biodiversità: le crisi gemelle costano decine di miliardi all’anno

,
I danni all'ambiente impattano sull'economia del Continente. Rischio per i fondi: "nella UE soltanto l'11% di loro è autenticamente green".