Articoli

Il premier britannico Boris Johnson in visita a una fattoria dell'Aberdeenshire: il Regno Unito punta al mercato dei carbon credit agricoli per ridurre le emissioni di gas serra. Foto: Number 10 Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Number 10 Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

Carbon market UK: £1,7 miliardi di opportunità (e rischi)

, ,
Il monito di Green Alliance: il carbon market offre nuove opportunità al settore agricolo britannico. Ma senza opportune regole può favorire addirittura una crescita delle emissioni
Horizon Europe, con i suoi 95 miliardi di euro, è uno dei principali programmi per lo sviluppo dell'Europa del futuro.

Mission Soil, la Commissione europea alla ricerca dei nuovi membri del board

,
Bruxelles ha lanciato un bando per individuare 15 esperti da includere nei board delle cinque missioni attivate nel programma Horizon Europe. Obiettivo: fornire consulenza su suolo, adattamento ai cambiamenti climatici, tutela degli oceani, smart cities e lotta al cancro. Termine delle candidature: il 2 febbraio prossimo.
In Africa i tassi di deforestazione nelle aree gestite dalle comunità indigene sono più bassi di quelli registrati nelle aree protette sotto il controllo del governo. Foto: maxpixel.net CC0 Public Domain Free for commercial use Link referral required https://www.maxpixel.net/Group-Women-Girls-Indigenous-Masai-Women-Maasai-6719908maxpixel.net CC0 Public Domain Free for commercial use Link referral required https://www.maxpixel.net/Group-Women-Girls-Indigenous-Masai-Women-Maasai-6719908

“Le comunità indigene sono il baluardo più efficace contro la deforestazione”

,
Lo studio britannico: nelle zone sotto il controllo delle popolazioni native si registra fino al 26% di deforestazione in meno nel confronto con il resto delle distese tropicali. E in Africa i territori dei nativi fanno meglio delle aree protette
Il tè è prodotto in 25 nazioni diverse. La sua coltivazione in senso agroecologico consente di creare nuove opportunità di conservazione dell’ecosistema. Foto: kitbinan Pixabay License Libera per usi commerciali Attribuzione non richiestaPixabay License Libera per usi commerciali Attribuzione non richiesta

Il tè agroecologico? È un alleato della biodiversità

,
L'adozione di buone pratiche agricole nelle piantagioni di tè risulta determinante nella conservazione della varietà delle specie. Dai ricercatori indiani un monito a un settore che coinvolge 25 Paesi nel mondo
I funghi sono in grado di assorbire e scomporre molte sostanze tossiche ripristinando così la salute del terreno. Foto: Raffael Herrmann cc0.photo public domainRaffael Herrmann cc0.photo public domain

Il suolo contaminato rinasce grazie ai funghi mangia-petrolio

,
I ricercatori USA sfruttano la capacità dei funghi di assorbire e scomporre i contaminanti del terreno. Una strategia per ripristinare il suolo riducendo il peso dei rifiuti
Un soldato della Guardia Nazionale a LaPlace, Louisiana: l’uragano Ida è stato il più costoso tra i disastri naturali del 2021 con i suoi 65 miliardi di dollari di danni. Foto: Louisiana National Guard Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)Louisiana National Guard Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)

Clima, i 10 disastri naturali più gravi del 2021 sono costati 170 miliardi di danni

,
Secondo le stime di Christian Aid i 10 disastri più gravi del 2021 sono costati 170 miliardi di dollari. Ma la conta totale viaggerebbe a quota 250. Sotto accusa le emissioni di CO2. Favorite anche dalla deforestazione
La deforestazione nell'area di Berau, nell'Indonesia orientale, contribuisce al rialzo delle temperature all'aumento delle morti per il caldo. Foto: Erin Myers Madeira/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Erin Myers Madeira/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

In Indonesia crescono i morti per deforestazione

,
Lo studio: l'aumento delle temperature favorito dalla deforestazione crea condizioni di lavoro sempre più pericolose facendo aumentare la mortalità. Occhi puntati sull'Indonesia
Quello dell'olio di palma è stato il settore più finanziato dalle banche olandesi. Foto: Pixabay License Libera per usi commerciali Attribuzione non richiestaPixabay License Libera per usi commerciali Attribuzione non richiesta

Alle banche olandesi il primato europeo del credito alla deforestazione

,
Dal 2016 al 2020 le banche olandesi hanno finanziato il disboscamento globale con oltre 3 miliardi. Olio di palma e soia i principali beneficiari
Senza nuove pratiche agricole il territorio di Yangambi, nella Repubblica Democratica del Congo, rischia una crescente deforestazione. Foto: Axel Fassio/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Axel Fassio/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

Le pratiche “climate smart” possono risolvere la crisi agricola in Congo

,
Le strategie di resilienza agricola sarebbero in grado di spezzare quel circolo vizioso tra riscaldamento globale e deforestazione che condiziona la vita dei coltivatori del Congo. La proposta dei ricercatori africani
Roosevelt County, Montana, ha ospitato l'esperimento sulle emissioni di CO2 dal suolo arido. Foto: USDA NRCS Montana Public Domain Mark 1.0Foto: USDA NRCS Montana Public Domain Mark 1.0

I flussi di CO2 sono un indicatore low cost della salute del suolo

,
Una volta inumidita la terra secca produce nuove vampate di CO2. Un fenomeno correlato a diverse proprietà fisiche e chimiche. Da una ricerca USA un metodo low cost per misurare le caratteristiche del terreno