Articoli

agricoltura desertificazione fertilizzanti eberle desertificazione suoloLuca Eberle

La desertificazione è la principale minaccia per l’uomo

,
Dal 1970 le aree degradate sono quadruplicate a causa di pratiche agricole non sostenibili, deforestazione, urbanizzazione, incendi. Contro la desertificazione, le acque reflue trattate possono essere una risorsa importante. Ma servono anche investimenti contro l’inquinamento dei suoli e un’agricoltura “amica del suolo”, che si adatti alle condizioni esistenti
Già ministro italiano dell'Agricoltura, Maurizio Martina è vicedirettore generale della FAO. FOTO: FAO Press archive.FAO

Il nostro futuro? Dipende dal suolo

, ,
La sfida agli ingenti danni ambientali, sociali ed economici connessi al degrado del suolo è complessa. Per vincerla diffondiamo i tanti esempi virtuosi di gestione. Senza interventi efficaci, a rischio il 90% dei terreni entro il 2050
Il 47% del territorio italiano è sottoposto a una qualche forma di degrado, segnala la prima edizione del Rapporto “Il suolo italiano ai tempi della crisi climatica”. Foto: Matteo Berlenga / Re soil FoundationMatteo Berlenga / Re soil Foundation

Il suolo italiano è malato. Ecco tutti i numeri

Presentato il Rapporto sulla salute del suolo in Italia di Re Soil Foundation: quasi la metà del territorio presenta una o più forme di degrado. A livello mondiale, entro 60 anni, potremmo perdere la totalità delle terre fertili
In un quarto del suolo italiano, il tasso di sostanza organica è sotto la soglia che consente al sistema suolo/pianta di veder garantite funzioni nutrizionali. FOTO: Matteo BerlengaMatteo Berlenga

Re Soil presenta il primo Rapporto sulla salute del suolo italiano

,
Appuntamento, il 30 novembre prossimo a Roma. La pubblicazione, realizzata in collaborazione con esponenti di Joint Research Center, Ispra, Crea e delle diverse società del suolo, fotografa le diverse forme di degrado e indica azioni prioritarie per invertire la rotta