Articoli

Un rapporto UNEP-Chatman House ha rivelato che agricoltura e allevamenti intensivi da soli minacciano l’86% delle specie a rischio di estinzione (24mila su 28mila). FOTO: Foto di Peggy und Marco Lachmann-Anke da PixabayUn rapporto UNEP-Chatman House ha rivelato che agricoltura e allevamenti intensivi da soli minacciano l’86% delle specie a rischio di estinzione (24mila su 28mila). FOTO: Foto di Peggy und Marco Lachmann-Anke da Pixabay

Clima, troppo pochi finanziamenti per la transizione dei sistemi agricoli

,
Lo rivela un nuovo rapporto FAO: rispetto ai finanziamenti garantiti ad altri settori, quelli per rendere più resilienti i sistemi agroalimentari sono appena il 4%. E nell'ultimo anno sono calati del 12%
Già ministro italiano dell'Agricoltura, Maurizio Martina è vicedirettore generale della FAO. FOTO: FAO Press archive.FAO

Il nostro futuro? Dipende dal suolo

, ,
La sfida agli ingenti danni ambientali, sociali ed economici connessi al degrado del suolo è complessa. Per vincerla diffondiamo i tanti esempi virtuosi di gestione. Senza interventi efficaci, a rischio il 90% dei terreni entro il 2050
L'esperienza di Fruttorti a Parma è una delle best practice citate dalla FAO per un uso virtuoso ed equo delle foreste urbane. FOTO: Fruttorti.

Foreste urbane, “Attenti che non producano divario sociale e gentrificazione”

,
Un nuovo rapporto FAO avverte: foreste urbane e spazi verdi sono essenziali per adattarsi e contrastare i cambiamenti climatici. Ma, senza norme adeguate, stanno diventando una nuova forma di iniquità sociale ai danni dei quartieri più poveri
In un quarto del suolo italiano, il tasso di sostanza organica è sotto la soglia che consente al sistema suolo/pianta di veder garantite funzioni nutrizionali. FOTO: Matteo BerlengaMatteo Berlenga

Re Soil presenta il primo Rapporto sulla salute del suolo italiano

,
Appuntamento, il 30 novembre prossimo a Roma. La pubblicazione, realizzata in collaborazione con esponenti di Joint Research Center, Ispra, Crea e delle diverse società del suolo, fotografa le diverse forme di degrado e indica azioni prioritarie per invertire la rotta
Ogni anno, a causa degli eventi naturali catastrofici, sono andati perduti 123 miliardi di dollari, pari al 5% del PIL annuale dell'agricoltura mondiale. FOTO: Julia Volk https://www.pexels.com/it-it/foto/terra-asciutta-incrinata-nella-zona-del-deserto-5273091/Julia Volk

Agricoltura, dai disastri naturali un danno da 3800 miliardi

,
La stima, contenuta in un nuovo rapporto FAO, fa riferimento agli ultimi 30 anni. A livello globale, la perdita del Pil agricolo è del 5%. Ma in Europa orientale e meridionale i danni economici all'agricoltura sono quasi il doppio. Un monito per stimolare azioni di adattamento e contrasto ai cambiamenti climatici
Nei sistemi agricoli basati sul contributo della pioggia, l'abilità del suolo nel trattenere l'acqua è decisiva per offrire adeguate rese. Foto: John Sutton CC BY-SA 2.0 DEED Attribution-ShareAlike 2.0 Generic© John Sutton CC BY-SA 2.0 DEED Attribution-ShareAlike 2.0 Generic

FAO: il futuro dell’agricoltura è legato alla relazione acqua-suolo

,
Gestire in modo efficace la presenza di acqua nel suolo è una condizione fondamentale per sviluppare un'agricoltura capace di soddisfare la domanda globale nello scenario del cambiamento climatico, rileva la FAO
I Paesi in via di sviluppo sono quelli con il maggiore tasso di biodiversità. FOTO: Alan Frijns da Pixabay

Biodiversità, approvato il Fondo quadro globale

,
L'avvio del nuovo strumento deciso durante la 7a assemblea del Fondo globale per l'ambiente a Vancouver. Servirà a finanziare gli interventi nei Paesi in via di sviluppo. La dotazione iniziale sarà di circa 150 milioni di euro
Secondo un nuovo rapporto FAO, migliorare le pratiche di gestione delle praterie usate per il pascolo degli animali, può aumentare la capacità dei suoli di assorbire il carbonio.

“Nei suoli delle praterie il 17% del sequestro potenziale di carbonio”

,
Un'analisi dell'Agenzia ONU stima in 3 quintali annui per ettaro la quantità di carbonio supplementare che potrebbe essere stoccato nelle praterie, adottando le corrette pratiche di gestione. I maggiori margini di stoccaggio in Africa sub-sahariana e l'Asia meridionale.
Salahaldeen Nadir / World Bank Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Salahaldeen Nadir / World Bank Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

In Sudan la tutela del suolo passa dalla gomma

,
Secondo produttore mondiale di gomma arabica, il Sudan è chiamato a proteggere gli alberi di acacia, le piante da cui si genera la sostanza e che si rivelano da sempre un’arma efficace nel contrasto alla desertificazione
Tra le forme di agricoltura mista, l’agropastorizia combina le coltivazioni e l’allevamento del bestiame. Foto: Michael Trolove Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)Michael Trolove Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)

L’agricoltura UE “mescola le carte” contro gli shock climatici e geopolitici

,
Affiancare differenti coltivazioni e combinare l'agricoltura con l'allevamento e la gestione del patrimonio forestale consente di rispondere meglio alle sfide del clima e alle crisi contingenti. Dalla rivista Horizon, una riflessione su due progetti europei.