Articoli

L'Asia contiene molti dei suoli più fertili del Pianeta. FOTO: Sasin Tipchai da Pixabay

L’Asia ha il suo primo “atlante del suolo”

,
Lo ha realizzato la FAO insieme al Joint Research Center della Ue. Lo strumento aiuterà a conoscere meglio le caratteristiche dei tanti suoli diversi del continente. Alcuni dei quali sono tra i più fertili del Pianeta. Dalla loro gestione sostenibile dipende il futuro alimentare dell'umanità
In Ucraina Il settore agricolo è un'importante fonte di sostentamento per circa 13 milioni di persone. Foto: Ilya Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)Ilya Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)

FAO: in Ucraina la guerra colpisce un agricoltore su quattro

,
L’invasione russa dell’Ucraina ha costretto il 25% delle famiglie rurali del Paese a ridurre o interrompere la produzione. Secondo la FAO i danni di guerra per il settore superano già i 2 miliardi di dollari
I suoli neri sono caratterizzati da un orizzonte di suolo denso, di colore scuro, ricco di materia organica. FOTO: Richard Humphrey ©FAO©FAO/Richard Humphrey

Black Soils, dalla FAO il primo rapporto globale sul “tesoro nero” dell’umanità

,
La fotografia dell'agenzia Onu: sono essenziali per l'alimentazione mondiale, ma la maggior parte dei black soils perde oltre il 50% delle scorte di carbonio organico. Il documento accusa le pratiche di gestione non sostenibile, l'utilizzo eccessivo di prodotti chimici e i cambi di uso del suolo
Quella ospitata quest'anno a Ecomondo di Rimini è stata la prima edizione degli Stati generali per la Salute del Suolo. FOTO: Archivio Ecomondo.Ecomondo

“Senza suolo sano non mangeremo più. Subito norme vincolanti che lo difendano”

,
Alla fiera Ecomondo di Rimini, la prima edizione degli Stati Generali per la salute del suolo. Le fotografie globali e nazionali sono impietose. Un terzo dei terreni nel mondo è degradato. La sola impermeabilizzazione costa all'Italia più di 3 miliardi di euro l'anno. Unanime la richiesta di agire lungo tre direttrici: leggi adeguate, ricerca, educazione
Lucrezia Caon è Land and Water Officer alla FAO. FOTO: Archivio FAO.FAO

“Con le attuali pratiche di gestione, 90% di suoli degradato entro metà secolo”

,
Intervista a Lucrezia Caon (Land and Water officer, FAO), che interverrà il 10 novembre agli Stati Generali della Salute del Suolo di Rimini: "Essenziale che i governi facciano ora le scelte giuste, anche se gli effetti si vedranno a lungo termine. La prima sfida? Educare"
L'estensione di coltivazione del nocciolo in Italia sta aumentando anno dopo anno. FOTO: Hans da PixabayL'estensione di coltivazione del nocciolo in Italia sta aumentando anno dopo anno. FOTO: Hans da Pixabay

Il nocciolo. Un investimento sicuro? Solo se sappiamo scegliere i suoli giusti

,
In Italia, la superficie destinata a nocciolo è aumentata del 20% in 8 anni. Diversi progetti e incentivi allettanti puntano ad aumentare ancora la produzione per raggiungere l'autosufficienza. Ma non bisogna sottovalutare la vocazionalità dei suoli a questo tipo di coltura. Per ridurre i costi, l'impatto sui territori e aumentare il reddito degli agricoltori
Dalla salute del suolo dipende la possibilità di mantenere le rese agricole dei terreni mondiali. FOTO: Matteo Berlenga, 2022Matteo Berlenga

World Food Day: “Le disuguaglianze alimentari? Non si risolvono senza curare il suolo”

,
Angelo Riccaboni (Fondazione PRIMA), in occasione della Giornata Onu per l'Alimentazione: "Sottovalutare il degrado del suolo impedisce di aggredire l'insicurezza alimentare". Per l'inversione di rotta determinanti innovazione, ricerca e giusta…
Gli alti prezzi dei fertilizzanti mettono a rischio la produttività dell'agricoltura in alcuni Paesi dell'Africa Subsahariana, come l'Etiopia, e dell'America Centrale. Foto: ©2015CIAT/GeorginaSmith Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0)©2015CIAT/GeorginaSmith Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0)

Mappatura del suolo: più informazioni per usare meno fertilizzanti

,
Un progetto della FAO punta a raccogliere informazioni sui nutrienti del suolo per ottimizzare l’uso dei fertilizzanti nell’Africa Subsahariana e in America Centrale. Un’iniziativa che punta a contrastare l’impatto del forte rialzo dei prezzi sul mercato
Un’indagine della FAO in Lesotho ha rilevato la presenza dell’erosione nel 30% delle aree umide analizzate. Foto: Paramente Phamotse Attribution-ShareAlike 3.0 Unported (CC BY-SA 3.0)Paramente Phamotse Attribution-ShareAlike 3.0 Unported (CC BY-SA 3.0)

Il degrado del suolo minaccia le zone umide del Lesotho

,
Circa un terzo delle zone umide del Lesotho evidenzia un degrado del suolo. Da uno studio promosso dalla FAO le prime informazioni utili per avviare le operazioni di ripristino
Il suolo è responsabile della produzione del 95% del nostro cibo. Foto: James Almond Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)James Almond Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)

FAO: la tutela del suolo è la prima risposta alla crisi alimentare

,
Si conclude il Simposio Globale FAO 2022: il suolo è responsabile della produzione del 95% del nostro cibo. Ma la sua gestione è spesso insostenibile. Senza un cambio di rotta, nel 2030 l’8% della popolazione mondiale potrebbe ancora a soffrire la fame