Articoli

Bioeconomia, economia circolare, green deal

Sostenere le buone pratiche di bioeconomia: il futuro del suolo europeo passa da qui

,
La bioeconomia è sempre più diffusa. Dall'agricoltura bio al recupero dei terreni gli esempi di buone pratiche non mancano.
Terra Felix opera a favore della rigenerazione del territorio compreso tra il Casertano meridionale e l’area settentrionale della provincia di Napoli. Foto: Francesco Pascale, Terra Felix Francesco Pascale, Terra Felix

L’esempio di Terra Felix: il recupero del suolo batte agromafie e caporalato

,
Dal 1997 l’organizzazione attiva nelle province di Napoli e Caserta promuove la rigenerazione della terra attraverso l’agricoltura sostenibile e la formazione. Oggi, l’agenda delle attività è più ricca che mai.
Nelle Commissioni parlamentari Ambiente e Agricoltura del Senato sono fermi diversi progetti di legge sullo stop al consumo di suolo. FOTO: Archivio storico Senato.

Consumo di suolo e carbon farming: “Il Parlamento sblocchi la legge”

,
I soci fondatori di Re Soil Foundation hanno inviato un position paper ai membri delle Commissioni Agricoltura e Ambiente del Senato per chiedere di sbloccare le proposte di legge che dovrebbero fermare il consumo di suolo e di inserirvi specifiche norme per favorire le tecniche di sequestro di carbonio nei terreni
Re Soil evento 3 giugno bioeconomia salute suoli unione europea

La bioeconomia può salvare la salute del suolo. Ma a che punto è l’Europa?

,
Web conference in occasione della EU Green Week per evidenziare gli ultimi passi avanti della ricerca e delle istituzioni europee in favore della bioeconomia, a partire dalle best practice già sviluppate. Appuntamento: giovedì 3 giugno alle 15
L'economia in blu è al centro delle favole protagoniste del programma di sensibilizzazione alla sostenibilità promosso dall'istituto ravennate Darsena. FOTO: Istituto Comprensivo Statale Darsena RavennaIstituto Comprensivo Statale Darsena Ravenna

“Darsena in blu”: la sostenibilità è una favola a lieto fine

,
Dall’Istituto comprensivo Darsena di Ravenna un'iniziativa di formazione per sensibilizzare i più giovani alla sostenibilità.
La piattaforma One Planet School del WWF aiuta studenti e docenti ad approfondire i tanti temi connessi con lo sviluppo sostenibile e la salute della Terra. FOTO: Sasin Tipchai da PixabayFoto di Sasin Tipchai da Pixabay

Suolo, foreste, mari. Gli scienziati portano studenti e cittadini a lezione di Terra

,
L'associazione ambientalista ha coinvolto decine di scienziati e divulgatori per il progetto One Planet School: in un portale raccolte decine di lezioni per studenti, docenti e cittadini.
Bioeconomy day bioeconomia circolare riciclo

Bioeconomy day, un giorno per costruire lo sviluppo sano (coinvolgendo i giovani)

, ,
Il 27 maggio si terrà il Bioeconomy Day. Re Soil Foundation, insieme ad Apre, Novamont e il Cluster nazionale per la Bioeconomia organizzano un evento online per presentare alcuni suggestivi progetti dedicati alle nuove generazioni. Il cambio di modello passa infatti da loro
agricoltura pannelli fotovoltaici consumo di suolo parco fotovoltaico suoli lhzuniga da Pixabay

La petizione: Basta bruciare suoli agricoli. Per il fotovoltaico usiamo i tetti

,
Coldiretti Veneto ha lanciato un appello per chiedere di fermare l'installazione di pannelli fotovoltaici su superfici destinate all'agricoltura. "Sfruttiamo i tanti capannoni abbandonati e i tetti ancora coperti con l'amianto"
foreste alberi strade erosione carbonio CO2will zhang da Pixabay

“Cambiamo le regole: fermiamo il taglio di alberi lungo le strade”

,
Una rete di associazioni chiede al ministro delle Infrastrutture Giovannini di modificare le norme del Codice della Strada che impongono il taglio di alberi e fasce boschive lungo le strade secondarie e locali. Mercalli: "Regole attuali mettono a rischio servizi ecosistemici e il nostro paesaggio"
agricoltura plastica teli pacciamatura

“Plastica nei terreni, perché la Commissione Ue ancora non interviene?”

,
La European Circular Bioeconomy Policy Initiative accusa l'esecutivo comunitario di trascurare il tema della contaminazione della plastica nel suolo. La proposta: permettere l'uso solo di bioplastica compostabile certificata. Italia espressamente citata come esempio virtuoso