Articoli

La deforestazione nell'area di Berau, nell'Indonesia orientale, contribuisce al rialzo delle temperature all'aumento delle morti per il caldo. Foto: Erin Myers Madeira/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Erin Myers Madeira/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

In Indonesia crescono i morti per deforestazione

,
Lo studio: l'aumento delle temperature favorito dalla deforestazione crea condizioni di lavoro sempre più pericolose facendo aumentare la mortalità. Occhi puntati sull'Indonesia
Le contaminazioni e l'inquinamento da plastica nei terreni sono anche maggiori di quelle che colpiscono mari e oceani.

Nei campi agricoli il problema plastica è maggiore che negli oceani

,
Dalla FAO il primo rapporto globale sull'uso della plastica nei sistemi agroalimentari. L'inquinamento è pervasivo, soprattutto in Asia. Le soluzioni ruotano attorno alle 6R: rifiuta, riprogetta, riduci, riutilizza, ricicla e recupera. Fondamentale anche investimenti nella ricerca di nuovi prodotti alternativi
Le foreste del Congo sono una delle principali riserve globali di carbonio irrecuperabile. Foto: Marie Frechon. Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Marie Frechon. Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

Clima e foreste: la minaccia del carbonio irrecuperabile

,
Nel mondo ci sono almeno 139 miliardi di tonnellate di carbonio che una volta disperse non possono essere bilanciate in tempo utile. Fondamentale la tutela delle aree a rischio e delle comunità indigene
Alberi di Jequitibá e Jatobà nel municipio di Mococa, nello Stato di São Paulo. Il Brasile registra il più alto numero di specie a rischio estinzione del mondo. Foto: Mauro Halpern Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)Mauro Halpern Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)

Non solo Amazzonia: tra gli alberi del Pianeta, una specie su tre rischia l’estinzione

,
Dall'Asia all'Europa BGCI lancia l'allarme alberi: il 30% delle specie potrebbe sparire. Attività umane e cambiamento climatico sotto accusa. Le soluzioni? Ampliare le aree protette e incrementare i fondi.
Eccesso di sale nei terreni della regione di Syrdaryo, nell'Uzbekistan orientale. L’ex repubblica sovietica è uno dei Paesi più colpiti dal fenomeno della salinizzazione del suolo. Foto: Milo Mitchell Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Milo Mitchell Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

“Il sale in eccesso minaccia metà delle coltivazioni globali”

,
L'overdose di sale nel terreno impatta potenzialmente su 1 miliardo e mezzo di persone. La sfida è complessa, rileva la FAO. Ma l'uso di buone pratiche consente di risolvere il problema.
In Indonesia, le emissioni derivanti dal cambiamento dell'uso del suolo e dal settore forestale hanno contribuito a quasi la metà delle emissioni del Paese negli ultimi 20 anni. Foto: Deanna Ramsay/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Deanna Ramsay/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

Deforestazione, lo strappo dell’Indonesia preoccupa gli ambientalisti

,
Lo stralcio dell'intesa sulla tutela degli alberi tra Oslo e Jakarta mette a rischio l'impegno dell'Indonesia. Che, nel XXI secolo, ha già perso quasi 10 milioni di ettari di foreste primarie.
Il deserto di Ulan Buh ha ospitato la prima prova su vasta scala condotta dai ricercatori cinesi. Foto: 摩游乐 Attribution-ShareAlike 3.0 Unported (CC BY-SA 3.0)摩游乐 Attribution-ShareAlike 3.0 Unported (CC BY-SA 3.0)

Sabbia più cellulosa: così la Cina batte la desertificazione

,
Dal deserto al prato grazie all’impiego di una pasta vegetale. I ricercatori cinesi offrono una soluzione al degrado del suolo. Un fenomeno che nell’Asia Centrale impatta sulle vite di mezzo miliardo di persone.
L’analisi del suolo del vulcano Mayon, nel nord del Paese, ha permesso di scoprire nuove interessanti specie di batteri. Foto: Patryk Reba Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)Patryk Reba Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)

Filippine: dai batteri del vulcano una speranza per la medicina

,
Gli scienziati dell’Università di Los Baños hanno isolato alcuni batteri rinvenuti presso il vulcano Mayon, nel nord del Paese. Uno di essi sembra avere importanti proprietà antibiotiche e antitumorali
I negoziatori talebani a Doha, Qatar, novembre 2020. A sinistra, abito grigio e mascherina bianca, Abdul Ghani Baradar, oggi leader ad interim del governo di Kabul. Foto: Ron Przysucha, U.S. Department of State, Dominio PubblicoRon Przysucha, U.S. Department of State, Dominio Pubblico

CBS: “Così il cambiamento climatico è diventato un alleato dei talebani”

,
Negli ultimi trent’anni, sostiene la CBS, inondazioni e siccità hanno devastato il suolo agricolo in Afghanistan, offrendo ai talebani l’occasione per reclutare i contadini travolti dalla disperazione e dalla mancanza di alternative.
I nematodi sono attori essenziali per il sistema del suolo a cui possono apportare benefici o danni a seconda delle caratteristiche delle loro 30 mila specie differenti. Foto: Starlight Hunter Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0)Starlight Hunter Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0)

Il suolo alla prova del DNA. Il Giappone svela i segreti dei nematodi

,
L'analisi genetica funziona anche con i nematodi, organismi decisivi per l'ecosistema. Dal Giappone nuove prospettive per lo studio del suolo