Articoli

Contaminazioni da pesticidi sono rilevate attualmente sull'87% delle pere prodotte in Belgio, il 74% delle ciliegie spagnole e l'85% del sedano italiano. Foto: pxhere Creative Commons CC0 Dominio pubblico Gratuito per uso personale e commerciale Nessuna attribuzione richiestapxhere Creative Commons CC0 Dominio pubblico Gratuito per uso personale e commerciale Nessuna attribuzione richiesta

Pesticidi, la politica UE non funziona: cresce la contaminazione di frutta e verdura

,
La denuncia delle ONG di 60 Paesi: nell’ultimo decennio l’esposizione dei cittadini europei ai pesticidi registra un forte aumento con evidenti rischi per la salute. Lo studio “smentisce le dichiarazioni ufficiali che parlano di livelli di residui alimentari sotto controllo”
Ospite del Festival CinemAmbiente di Torino, l’attivista e filosofa indiana parla di agricoltura sostenibile, conflitti e futuro. Foto: GreenPressGreenPress

Vandana Shiva: “Contro la guerra al suolo costruiamo un’agricoltura di pace”

,
Ospite del Festival CinemAmbiente di Torino, l’attivista e filosofa indiana parla di sostenibilità, conflitti e futuro: “Quella intensiva non è vera agricoltura, dobbiamo tornare a una produzione rispettosa della terra e capace di garantire cibo di qualità a tutti”
Api miele pesticidi insetti impollinatoriFoto di Beverly Buckley da Pixabay

Il progetto win win che recupera terreni incolti, salva le api e aiuta i contadini

,
Il progetto win win "Fioraia" dell'associazione Impollinatori metropolitani: nella Giornata Mondiale Api un esempio di buona cooperazione
Il progetto europeo Soil4Life, coordinato da Legambiente, ha riunito per oltre 3 anni, partner italiani, francesi e croati: ISPRA, CIA agricoltori italiani, CCIVS, CREA, ERSAF, Politecnico di Milano, Roma Capitale e Green Istria. FOTO: Legambiente.Soil4Life

Soil4Life, tre anni di azioni a difesa del suolo

,
Avviato a fine 2018, il progetto europeo Soil4Life ha sviluppato decine di azioni e coinvolto migliaia di persone con un obiettivo: diffondere buone pratiche di gestione del suolo, attraverso partnership, sperimentazioni e iniziative di formazione per cittadini, agricoltori e tecnici. Intanto in 15 anni, impermeabilizzata un'area grande come il comune di Roma
Il Global Symposium on Soils for Nutrition della Fao si terrà in formato virtuale tra il 26 e il 29 luglio 2022. Obiettivo: fotografare e proporre soluzioni per rafforzare la salute del suolo, indispensabile a garantire nutrienti e servizi ecosistemici alla popolazione mondiale. FOTO: ©FAO/Matteo Sala ©FAO/Matteo Sala

A fine luglio un meeting globale sul legame tra suolo sano e alimentazione

,
Dal 26 al 29 luglio saranno centinaia i protagonisti del Global Symposium on Soil for nutrition della FAO. Fino a fine maggio potranno essere proposti abstract da presentare poi durante l'evento. Quattro i filoni principali
I monitoraggi effettuati dalla "Compagnia del suolo" hanno potuto evidenziare quanti e quali sostanze chimiche in più sono presenti nei campi convenzionali rispetto a quelli coltivati secondo il metodo biologico. FOTO: Pixabay.

Sostanze chimiche nel suolo: “Il metodo biologico le riduce di oltre l’80%”

,
Presentati i risultati della "Compagnia del suolo" che ha prelevato campioni di terreni in 8 regioni d'Italia. I campi coltivati con metodi tradizionali individuate 20 sostanze attive contro le 3 presenti in quelli biologici. Intervista a Maria Grazia Mammuccini (Federbio): investire su conversione biologica, formazione degli agricoltori ed educazione dei cittadini è un aiuto per tutto il Paese
Allarme inquinamento: nel mondo, inoltre, ci sono 10 milioni di siti potenzialmente contaminati. Foto: Department of Engineering, University of Cambridge Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Department of Engineering, University of Cambridge Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

La FAO lancia la sua missione contro l’inquinamento del suolo

,
L'organizzazione ONU presenta l’International Network on Soil Pollution, un'iniziativa per il contrasto all'inquinamento e il rispristino dei terreni contaminati. La soluzione del problema, spiega l'organizzazione, è alla base degli Obiettivi di sviluppo sostenibile
Tra i bioprodotti, i teli pacciamanti sono tra quelli i cui vantaggi sono più tangibili: diversamente da quelli prodotti in plastica fossile, a fine coltura si possono incorporare nel terreno con una semplice trinciatura e non hanno costi di lavaggio, rimozione e smaltimento.Novamont

Bioprodotti, una valida alternativa alla chimica fossile in agricoltura

, ,
Le molte applicazioni derivanti da materie prime di origine vegetale permettono di restituire carbonio organico al suolo e di ridurre la dipendenza da input fossili magari provenienti da molto lontano. La disponibilità potenziale di biomassa da utilizzare per questi scopi, solo in Italia, è di circa 25 milioni di tonnellate annue
Il glifosato rappresenta una minaccia per la salute degli esseri umani, del suolo e del suo ecosistema. Foto: Jo Zimny Photos Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Jo Zimny Photos Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

Le Monde contro il via libera al glifosato: “UE ignora gli allarmi degli scienziati”

,
Secondo il quotidiano francese gli esperti europei non tengono conto degli studi che certificano i rischi per la salute associati al glifosato. Nel mirino le analisi preliminari dell'Autorità per la sicurezza alimentare che potrebbero indurre la Commissione UE a concedere una nuova autorizzazione all’uso dell'erbicida
Negli Stati Uniti il settore dei mangimi utilizza ogni anno oltre 100.000 tonnellate di pesticidi. Foto: U.S. Department of Agriculture Public Domain Mark 1.0U.S. Department of Agriculture Public Domain Mark 1.0

The Independent: la carne USA costa 107mila tonnellate di pesticidi

,
Negli Stati Uniti l’industria dei mangimi continua a fare ampio uso di pesticidi nelle colture di soia e grano per l’alimentazione animale. Nel mirino, rileva il quotidiano britannico, l’atrazina e il glifosato. Sostanze pericolose per l’uomo, gli animali e il suolo