Articoli

La capitale colombiana Bogotà ospita alcune delle migliori pratiche circolari promosse in America Latina. Foto: Felipe Ortega Grijalba Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)Felipe Ortega Grijalba Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)

Agricoltura, cura del territorio e verde urbano: l’America Latina è la nuova frontiera

,
Dal riciclo della materia alla biedilizia, dal contrasto al consumo di suolo agli orti urbani: così l'America Latina diventa protagonista dell'economia circolare
Le foreste del Congo sono una delle principali riserve globali di carbonio irrecuperabile. Foto: Marie Frechon. Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Marie Frechon. Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

Clima e foreste: la minaccia del carbonio irrecuperabile

,
Nel mondo ci sono almeno 139 miliardi di tonnellate di carbonio che una volta disperse non possono essere bilanciate in tempo utile. Fondamentale la tutela delle aree a rischio e delle comunità indigene
Il "medicane" Apollo, il tifone mediterraneo che ha colpito la Sicilia a fine ottobre 2021 è solo l'ultimo degli eventi meteo estremi che sempre più spesso coinvolgono i territori italiani. In 10 anni la crescita è stata del 17%.

Meteo Italia, boom degli eventi estremi. Roma, Bari e Milano le città più colpite

,
I risultati sono contenuti nel rapporto annuale dell'Osservatorio CittàClima di Legambiente. Dal 2010 al 2021, aumentati del 17% gli episodi meteo di eccezionale gravità. Eppure l'Italia è tra i pochi Stati Ue a non avere un piano di adattamento ai cambiamenti climatici
Alberi di Jequitibá e Jatobà nel municipio di Mococa, nello Stato di São Paulo. Il Brasile registra il più alto numero di specie a rischio estinzione del mondo. Foto: Mauro Halpern Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)Mauro Halpern Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)

Non solo Amazzonia: tra gli alberi del Pianeta, una specie su tre rischia l’estinzione

,
Dall'Asia all'Europa BGCI lancia l'allarme alberi: il 30% delle specie potrebbe sparire. Attività umane e cambiamento climatico sotto accusa. Le soluzioni? Ampliare le aree protette e incrementare i fondi.
Il piano di riqualificazione della città di Taranto promosso nel 2015 dal Contratto Istituzionale di Sviluppo è un esempio di contrasto al consumo di suolo e di rilancio della qualità urbana. Foto: Rawpixel CC0 1.0 Universal (CC0 1.0) Public Domain DedicationRawpixel CC0 1.0 Universal (CC0 1.0) Public Domain Dedication

Il futuro delle città circolari dovrà porre al centro la cura del suolo

,
Dalla Smart City alla città verde. Fondazione Symbola e IILA (Organizzazione internazionale italo-latinoamericana) raccolgono in un rapporto le migliori pratiche di sviluppo urbano sostenibile. Filo conduttore: l'economia circolare e il recupero dei terreni degradati
FOTO: Tama66 via Pixabay

Conservare, ricostruire, rigenerare: 10 proposte per valorizzare il “tesoro-foreste”

,
La quantità di CO2 assorbita dagli alberi italiani cresce. Ma i segnali di preoccupazione non mancano. Legambiente, durante il IV Forum sulla Bioeconomia delle foreste, indica le azioni indispensabili da intraprendere. Intanto, la Commissione Ue annuncia un regolamento con norme vincolanti per le imprese che importano legno extra-europeo 
Il vicepresidente esecutivo della Commissione Ue, Frans Timmermans e il commissario all'Ambiente Virginijus Sinkevicius presentano il pacchetto di proposte su salute del suolo, deforestazione e gestione dei rifiuti il 17 novembre 2021. FOTO: Archivio Commissione Ue.EU photo archive

“Dalla Strategia Ue per il suolo opportunità enormi. L’Italia sappia coglierle”

,
Roberto Ferrigno (European Circular Bioeconomy Policy Initiative): dalla Commissione Ue un'azione importante. Il vero ostacolo da superare saranno quegli Stati scettici su norme vincolanti a tutela del suolo. Per l'Italia una grande chance di accelerare la transizione agricola.
L'Australia scommette sul sequestro di carbonio nel suolo. Ma per qualcuno "l'idea che il settore agricolo possa compensare i danni del fossile è piuttosto fantasiosa". Foto: John Englart Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)Foto: John Englart Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)

L’Australia e il sequestro di carbonio: il suolo non basta a compensare le emissioni

,
Troppo timida nel contrasto al cambiamento climatico, l'Australia punta sulla cattura di carbonio nei suoi terreni. Ma senza una svolta il comparto agricolo non potrà compensare i danni del settore fossile.
L'inceneritore di Spittelau, a Vienna. L’estensione dello schema ETS agli impianti di smaltimento provocherebbe una riduzione dei rifiuti trattati e delle emissioni di CO2. Foto: Pixabay License. Libera per usi commerciali. Attribuzione non richiestaPixabay License. Libera per usi commerciali. Attribuzione non richiesta

Rifiuti, includerli nel carbon market varrebbe 9 milioni di tonnellate di CO2 in meno

,
L'incenerimento dei rifiuti è tuttora escluso dal sistema dei crediti di emissione UE. La sua inclusione, rivela uno studio, porterebbe a una riduzione della CO2 in atmosfera. Generando fino a 21 mila nuovi posti di lavoro
Manifesto Dialoghi con la Scienza Novara

Quel sano dialogo con la scienza che può aiutarci a curare clima e umanità

,
A Novara, cinque appuntamenti per riflettere sui temi scientifici più urgenti. Dopo il successo del primo incontro dedicato all'Antropocene, i successivi tratteranno di spedizioni scientifiche, pensiero, fake news, ed economia circolare. Ogni domenica alle 11 al Teatro Faraggiana fino al 5 dicembre