Articoli

Nelle aree dell'Amazzonia peruviana monitorate dai droni la deforestazione si è dimezzata nello spazio di un anno. Foto (immagine generica): Yoly Gutierrez/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Yoly Gutierrez/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

Smartphone e droni: così le comunità indigene combattono la deforestazione

,
Grazie ai droni e alla tecnologia satellitare l'Amazzonia peruviana ha dimezzato in un anno il disboscamento delle terre indigene.
Una protesta davanti al consolato del Brasile a San Francisco, USA, nel 2019. Alla pressione degli attivisti nei confronti del governo di Jair Bolsonaro si aggiunge da tempo quella dei grandi investitori. Foto: Peg Hunter Attribution-NonCommercial 2.0 Generic (CC BY-NC 2.0)Peg Hunter Attribution-NonCommercial 2.0 Generic (CC BY-NC 2.0)

La finanza in pressing su Bolsonaro: “Il Brasile salvi l’Amazzonia”

, ,
Un nutrito gruppo di fondi di investimento chiede al Brasile maggiore impegno nella tutela delle sue foreste. FT: "È ora di dare un segnale"
Riau, Indonesia. Nella nazione asiatica, secondo le stime, l’illegalità condiziona non meno del 40% del mercato locale del legname. Foto: Romain Pirard/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Romain Pirard/CIFOR Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

TimberLex: dalla FAO un nuovo strumento contro i predatori di legname

,
Un portale per difendere le foreste dai predatori del legname. L'organizzazione ONU prova a contrastare un business da $100 miliardi all'anno
Serra do Urubu, uno degli ultimi resti significativi della Foresta Atlantica nel nord-est del Brasile. FOTO: Marc Egger, SAVE Brasile.Marc Egger, SAVE Brasile.

Rigenerazione forestale, in 20 anni è ricresciuta un’area grande come la Francia

,
Il dato contenuto in uno studio biennale del WWF. Tra 22 e 25 miliardi di alberi sono ricresciuti in un territorio di quasi 59 milioni di ettari. Grazie a queste nuove foreste, assorbite 5,9 gigatonnellate di CO2, più delle emissioni annuali USA
Liz Chicaje Churay. Foto: Eliana López Pérez Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)Eliana López Pérez Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)

Liz Chicaje Churay, vent’anni di lotta per la terra e la biodiversità

,
Una lunga battaglia ha condotto Liz Chicaje Churay al traguardo più importante- Grazie a lei 868 mila ettari di Amazzonia sono oggi al sicuro
Nei primi cinque mesi del 2021 la deforestazione è costata all'Amazzonia brasiliana 2.548 chilometri quadrati. Foto: Lou Gold Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0)Lou Gold Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0)

Il mese più buio dell’Amazzonia: a maggio la deforestazione cresce del 67%

,
Nell'Amazzonia brasiliana cresce la deforestazione. Con danni inevitabili per il clima e l'economia. E le risposte del governo non convincono
In Amazzonia l'agricoltura su larga scala produce un calo delle precipitazioni alimentando il riscaldamento della superficie. Foto: Sam Beebe Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)Sam Beebe Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)

Amazzonia rovente. Così il boom agricolo accelera il cambiamento climatico

,
L’allarme dei ricercatori: le coltivazioni su vasta scala in Amazzonia provocano un calo delle precipitazioni e un aumento delle temperature.
Carbonio in fuga: tra il 2010 e il 2019 l’Amazzonia ha registrato una perdita netta pari a 670 milioni di tonnellate. Foto: Neil Palmer/CIAT Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Neil Palmer/CIAT Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

Amazzonia malata: rilascia più carbonio di quanto ne assorba

,
Allarme clima: tra il 2010 e il 2019 la foresta brasiliana ha emesso 4,45 miliardi tonnellate di carbonio assorbendone solo 3,78 miliardi.
Se gli aiuti esteri saranno messi a disposizione, sostiene il ministro dell’Ambiente Ricardo Salles, il Brasile sarà in grado di ridurre del 30%-40% la deforestazione dell’Amazzonia. Foto: Martha de Jong-Lantink Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Martha de Jong-Lantink Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)

Il Brasile salverà l’Amazzonia… se pagano USA e Norvegia

,
SOS Amazzonia: il ministro dell'Ambiente chiede 1 miliardo di dollari alla comunità internazionale. Ma la posizione del Brasile è controversa.
La porzione di Foresta amazzonica nello Stato di Rondônia è una delle aree oggetto di studio sul ruolo dei microbi nel favorire le emissioni di metano da parte del suolo. Foto: Ben Sutherland Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)Ben Sutherland Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)

La deforestazione stimola i microbi del suolo a emettere gas serra

,
Una ricerca in Amazzonia svela il ruolo dei microbi nel favorire il rilascio di metano da parte del suolo. Le aree disboscate danneggiano il clima. Ma le strategie di recupero funzionano