I ricercatori dello U.S. Geological Survey hanno elaborato un nuovo sistema di rilevamento a distanza della deforestazione su larga scala geografica e temporale. Foto: Cecilio Ricardo United States Department of Agriculture Forest Service. Public Domain Mark 1.0 No CopyrightCecilio Ricardo United States Department of Agriculture Forest Service. Public Domain Mark 1.0 No Copyright

USA: nuovi sviluppi nel telerilevamento della deforestazione

,
Combinando vecchi metodi di indagine sulla deforestazione, i ricercatori dello U.S. Geological Survey hanno sviluppato una nuova rappresentazione su larga scala. Aumentano l’efficienza e la precisione. La speranza per il futuro è la mappatura in tempo reale
I living labs sono infatti degli strumenti essenziali per lo sviluppo di buone pratiche di gestione dei suoli. FOTO: Matteo BerlengaMatteo Berlenga

Tre webinar aiutano a costruire i Living labs per la salute del suolo

,
L'iniziativa si svolge all'interno del progetto europeo NATI00NS. I tre webinar, ciascuno con un proprio focus, sono in programma il 22 giugno, il 29 giugno e il 6 luglio. Obiettivo comune: stimolare le candidature alle call della Mission Soil della UE e sviluppare Living Labs capaci di sviluppare azioni replicabili in favore della salute dei terreni
La biofortificazione sembra essere molto efficace nei microgreens, definiti dai ricercatori “piante mature in miniatura”. Foto: Penn State. Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International (CC BY-NC-ND 4.0)Penn State. Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International (CC BY-NC-ND 4.0)

La biofortificazione dei microgreens è un’arma contro la malnutrizione

,
Il processo di biofortificazione a base di zinco funziona con gli ortaggi più piccoli. Secondo i ricercatori della Penn State University la semplice immersione dei semi in una soluzione garantisce ottimi risultati
L'irrigazione a goccia è una pratica di grande importanza per la gestione intelligente dell'agricoltura. Foto: H. Gomez/CIMMYT Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0)H. Gomez/CIMMYT Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0)

Gli algoritmi guidano l’irrigazione nell’agricoltura intelligente

,
Per rendere più efficiente l’irrigazione, l’Università di Stanford ha elaborato un nuovo e più preciso sistema di calcolo dell’evapotraspirazione. I tempi di misurazione si riducono di 100 volte
La distribuzione dei vettori di semi è affidata ai droni. Foto: Pixabay Content License Attribuzione non richiestaPixabay Content License Attribuzione non richiesta

Dai vettori di semi un’opportunità per rigenerare il suolo?

,
Creati dai ricercatori della Carnegie Mellon University, i dispositivi di distribuzione dei semi aprono la strada alla rigenerazione dei terreni. Ma alcuni osservatori sono scettici
Foto: Marco Verch Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)

La spettroscopia offre nuove opportunità per l’analisi del suolo

,
Una ricerca dell'Università di Katowice apre nuove prospettive nel campo dell’analisi del suolo. Attraverso la spettroscopia gli studiosi hanno potuto determinare la presenza e la concentrazione degli elementi chiave nel terreno
La siccità sta avendo un impatto senza precedenti in tutta la Ue. Foto: CC0 Public Domain Free for personal and commercial use No attribution requiredFoto: CC0 Public Domain Free for personal and commercial use No attribution required

21 territori “pilota” per la salute del suolo

,
In occasione di MACFRUIT, fiera del settore ortofrutticolo a Rimini, Re Soil Foundation organizza il 4 maggio un incontro dedicato alla scoperta delle migliori azioni in favore della salute dei suoli e all'illustrazione delle iniziative previste dal progetto PREPSOIL finanziato dal programma europeo Horizon
Il Programma, al suo sesto anno di attuazione, ha un budget di 500 milioni su 7 anni ed è promosso e finanziato congiuntamente dalla Commissione Europea e da 19 Paesi dell'area Euro-Med.

Bandi PRIMA 2023, ecco le regole per partecipare

,
Il segretariato del Programma PRIMA ha reso noti i criteri per accedere ai finanziamenti previsti per quest'anno. Tra fondi europei e nazionali, stanziati 69 milioni di euro. Tre le aree tematiche: gestione dell'acqua, sistemi agricoli e catena del valore nelle filiere agroalimentari 
MRIDA, ovvero suolo in lingua hindi, è un’applicazione che consente di stimare il potenziale di sequestro del carbonio. Foto: AS Rao, ICRISAT Attribution-NonCommercial 2.0 Generic (CC BY-NC 2.0)AS Rao, ICRISAT Attribution-NonCommercial 2.0 Generic (CC BY-NC 2.0)

Suolo e carbonio: l’agricoltura intelligente s’impara tramite app

,
Aiutare gli agricoltori e i decisori a sviluppare pratiche climate-smart nella gestione del suolo. È l’obiettivo di MRIDA, la nuova app creata in India per valutare il potenziale di sequestro del carbonio delle diverse strategie agricole
Gli scienziati del Lawrence Livermore National Laboratory (foto) hanno elaborato un nuovo metodo di analisi dei microbi del suolo. Immagine: LLNL Public Domain-Merket 1.0LLNL Public Domain-Merket 1.0

Un nuovo metodo di ricerca potrà svelare i segreti dei microbi del suolo

,
Una ricerca statunitense apre la strada a indagini più approfondite sul ruolo die microbi del terreno. Migliorando il sondaggio degli isotopi stabili, gli studiosi hanno evidenziato la "rete alimentare" delle interazioni stimolate dagli stessi microorganismi nel suolo