Pesticidi chimici, senza azioni incisive a rischio il target Ue 2030

Ad affermarlo è un’analisi dell’Agenzia Europea dell’Ambiente. In alcuni Stati gli sforzi fatti sono tangibili. Ma in generale l’obiettivo di dimezzare l’uso di pesticidi entro fine decennio è lontano. Dal 2011 vendite stabili a 350mila tonnellate/anno. L’83% dei suoli agricoli contiene residui. Urgente diffondere buone pratiche per cambiare rotta