L’EEA: “urgente favorire un mercato Ue dei materiali riciclabili”

La crescita del commercio di rifiuti recuperabili non pericolosi all’interno del mercato europeo rappresenta un’opportunità per l’economia circolare, sostiene l’Agenzia UE per l’ambiente. Il settore vale già 12 miliardi ma può crescere ancora nuove opportunità