Land grabbing: una minaccia grande due volte l’Italia

Il land grabbing dei grandi investitori coinvolge quasi 800 mila km2 di terreni. Le conseguenze? Degrado, cambiamento climatico e pandemie