È l’azoto del suolo il responsabile dell’inquinamento delle acque

La ricerca giapponese: nei periodi di pioggia l’azoto presente nel terreno viene incanalato nei fiumi contribuendo alla loro contaminazione. L’indagine smentisce così la teoria dell’origine atmosferica dell’inquinamento idrico